Seguici su
Investimenti 8 Giugno, 2020 @ 11:23

Un fondo per investire come gli istituzionali

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Francesco Libutti, presidente Fondo Pensione Agenti e ideatore di Lib Capital

Sta per prendere il via il roadshow di una nuova soluzione pensata per la clientela privata di elevato standing interessata a investire nei private markets con le stesse modalità di soggetti quali gli investitori istituzionali.

Ideatore dell’iniziativa è Francesco Libutti, avvocato, da 4 anni presidente di un Fondo di Previdenza italiano con una storia di quasi 50 anni: il Fondo Pensione Agenti (Libutti è infatti titolare di una delle più grandi agenzie di assicurazione in Italia).

Proprio Libutti ha dato vita alla Lib Capital, che in partnership con Fondaco Lux, società incorporata nel 2008 nel Gran Ducato di Lussemburgo e fornitrice di soluzioni d’investimento dedicate ad investitori istituzionali, ha creato il Lib Capital Alternative Fund.

Si tratta di un fondo alternativo di diritto lussemburghese, con allocazione prevalente su fondi di private market europei con esposizione a real asset e private equity e un rendimento obiettivo del 10% su un orizzonte temporale di 10 anni.

“Sul lato della raccolta ci rivolgiamo a imprenditori di altissimo livello, a grandi famiglie e investitori qualificati con cui abbiamo contatti”, spiega Libutti. “Sul fronte degli investimenti – prosegue – ci rivolgeremo invece a startup che investono nel mondo degli alternativi, facendo selezione, anche grazie all’advisory di Fondaco, di aziende che avranno performance importanti nei prossimi anni. E soprattutto guardando al mondo della sostenibilità ambientale”.

Al progetto hanno creduto fin da subito Andrea Iervolino, imprenditore italo canadese, produttore cinematografico di fama mondiale che attraverso questa iniziativa intende estendere la sua attività imprenditoriale al risparmio gestito, e Marco Guglielmi, da 18 anni gestore patrimoniale con con esperienza sia di public markets che di private markets.

“Il fondo pensione agenti ha da sempre performance importanti e chiuderemo con un avanzo tecnico di gestione attorno ai 200 milioni. Uno degli investimenti che abbiamo effettuato è stato quello in Iervolino Entertainment, la casa di produzione creata da Andrea Iervolino. Proprio in quella occasione ci siamo conosciuti e insieme abbiamo deciso di fare qualcosa di nostro nell’ambito degli investimenti. Eccoci così arrivati al roadshow, che partirà nei prossimi giorni, e un obiettivo di raccolta è di 200 milioni nel primo anno e mezzo”.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!