Seguici su
Life 11 Novembre, 2019 @ 12:49

Quanto costa vivere come un miliardario

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Supercar dorate nelle strade di Londra (John Phillips/Getty Images for Miwhip)

Non è questo l’anno adatto per comprare un purosangue da Keeneland September o acquistare un pianoforte. Vivere nel lusso e condurre una vita da miliardari è diventato più costoso negli ultimi 12 mesi. Lo ha calcolato Forbes nel suo Cost of Living Extremely Well Index (CLEWI), un paniere che comprende 40 beni di lusso estremo, che nell’ultimo anno ha avuto un incremento del 3,4%, esattamente il doppio rispetto dell’indice dei prezzi al consumo nello stesso periodo (negli Stati Uniti).

Nell’ultimo numero dell’edizione internazionale di Forbes, Andrea Murphy ha raccolto le variazioni dei 40 oggetti (o esperienze) che compongono il paniere, elencando prezzi e negozi dove acquistarli in giro per il mondo. Li riportiamo di seguito.

INTRATTENIMENTO E GIOCATTOLI: +5,2%

Opera: due biglietti al Metropolitan Opera, posti premium, per sei spettacoli del sabato sera (acquistati a New York) $ 5.940 / +3,13%
Pianoforte: Ebonized Model D concert-grand Steinway (New York) $ 176.300 / +3,0%
Yacht a motore: Viking Yacht 75 (New Jersey) $ 6 milioni / +1,4%
Yatch a vela: Oyster 595 (US) $ 2,5 MIL / +8,7%
Fucili da caccia sportivi: doppietta di James Purdey & Sons (New Jersey) $ 310.190 / -2,6%
Purosangue: “yearling” medio venduto su Keeneland September (Kentucky) $ 471.959 / +29,7%
Set di trenini: Thomas & Friends Lionel Christmas con Bluetooth (North Carolina) $ 200 / 0%
Sigari: 25 Davidoff Dominican Aniversario Double “R” (New York) $ 850/3,7%
Rivista: Forbes, abbonamento annuale (New York) $ 79 / 0%

MODA + 1,1%
Mantello: zibellino russo, Bloomingdale’s (New York) $ 225.000 / 0%
Abito in jersey nero: con finiture in nastro, Gucci (Italia) $ 1.980 / +4,2%
Mocassini: Horsebit leather, Gucci (Italia) $ 690 / +0%
Camicie: 12, di cotone, su misura, Turnbull & Asser (UK) $ 8.340 / +0%
Scarpe: da uomo in pelle nera, su misura, John Lobb (USA) $ 5.572 / +0,1%
Profumo: 1000 di Jean Patou, 0,5 once. (Francia) $ 350 / 0%
Orologio: Royal Oak by Audemars Piguet (Svizzera) $ 17.800 / N.A.
Borsa: Hermès Clemence Jypsière, pelle di vitello (Francia) $ 8.800 / 3,5%

Leggi anche: Quanti sono i miliardari italiani e su quanta ricchezza sono seduti

CIBO E BEVANDE +0,9%
Cena catering: 40 pasti da Ridgewells (Maryland) $ 7.907,04 / 0%
Caviale: un chilo di Petrossian Special Reserve Ossetra (California, New York) $ 12.500 / 0%
Champagne: cassa da 750 ml Dom Pérignon 2009 (New York) $ 2.999,40 / N.A.
Chateaubriand: 3 chili di filetto (New York) $ 629,86 / +8,4%
Cena: menù degustazione La Tour d’Argent, a persona, escluso vino e mancia (Parigi) $ 418 / – 5,2%

CASA +2,8%
Fiori di stagione: arrangiamenti per sei sale al mese, cambiati settimanalmente (New York) $ 8.420/ 3%
Lenzuola: raso di cotone queen size Ultimate (Italia) $ 2.950 / 5,4%
Posate in argento sterling: Set da cinque pezzi per 12 (Massachusetts) $ 12.960 / 0%
Sauna: 8X10X7 piedi in abete nordico (Minnesota) $ 18.850 / +2,8%
Piscina: vasca olimpionica (California) $ 2,1 milioni / +5,3%
Campo da tennis: pietra frantumata Har-Tru (Connecticut) $ 55.000 / 0%

SERVIZI +6,0%
Scuola: Lezioni, vitto e alloggio dell’anno a Groton (Massachusetts) $ 57.400 / +1,5%
Università: tasse scolastiche, vitto e alloggio, oltre a un’assicurazione, a Harvard (Massachusetts) $ 73.307 / +3,3%
Lifting facciale: da chirurgo esperto (New York) $ 18.500 / 0%
Concierge: abbonamento di un anno per il servizio personale (New York) $ 25.000 / 0%
Psichiatra: 45 minuti nell’Upper East Side Shrink (New York) $ 400 / 0%
Avvocato: tariffa oraria per la pianificazione patrimoniale, da un partner Schlesinger, Lazetera & Auchincloss (New York) $ 1.260 / 25,6%
Spa: tariffa settimanale mista, la Golden Door (California) $ 8.850 / 11,3%

VIAGGI +2,6%
Hotel: Suite Four Seasons con una camera da letto, fuori stagione (New York) $ 4.850 / 4,3%
Aereo: Learjet 75 Liberty, Bombardier (Canada) $ 9,9/ N.A.
Elicottero: Deluxe Executive VIP Sikorsky S-76D (Connecticut) $ 17,6 milione / +2,6%
Auto: 2018 Rolls-Royce Phantom (New Jersey) $ 642.325 / N.A.
Trolley: Louis Vuitton Keepall Bandoulière 55 (Francia) $ 1.840 / -0,3%

Trending 10 Maggio, 2019 @ 10:41

Le città del mondo con la più alta densità di miliardari

di Daniel Settembre

Staff writer, Forbes.it

Coordinatore di Forbes ItaliaLeggi di più dell'autore
chiudi
(Getty Images)

 

Non ci sono buone notizie per i miliardari di tutto il mondo. La sesta edizione del Wealth-X Billionaire Census rivela che la ricchezza mondiale dei miliardari è diminuita del 7% nel 2018 a $ 8,6 trilioni, dopo aver raggiunto livelli record l’anno precedente. Scende anche il numero dei miliardari del 5,4% nel 2018, a 2.604 individui.

Si tratta del secondo calo registrato dai tempi della recessione globale di ormai un decennio fa. Il report attribuisce questo dato all’aumentata volatilità dei mercati finanziari, alle tensioni commerciali globali e al rallentamento della crescita economica. Inoltre, un relativo rafforzamento del dollaro americano ha favorito i deflussi di capitali dai mercati emergenti, innescando la volatilità delle valute e l’avversione al rischio.

(Wealth-X)

L’unica regione del pianeta che ha registrato un aumento del numero dei miliardari è il Nord America, mentre l’Asia-Pacifico ha registrato il maggiore calo nel 2018 (13,4%). I primi 15 Paesi rappresentano il 75% della popolazione mondiale dei miliardari e il 79% della ricchezza mondiale dei miliardari nel 2018, in leggero aumento rispetto all’anno precedente. In termini assoluti, ci sono 84 miliardari in meno nei primi 15 Paesi (per un totale di 1.942) rispetto al 2017, con un patrimonio netto combinato in calo di $ 489 miliardi.

(Wealth-X)

Più in dettaglio, le prime 15 città con il maggior numero di miliardari rappresentano il 30% della popolazione mondiale dei billionaires nel 2018, con un totale di 773 miliardari. San Francisco è quella che ha il maggiore numero di miliardari per abitante rispetto a qualsiasi altra città top – con un miliardario ogni 11.600 residenti. Ma è New York ad avere il maggior numero di miliardari in termini assoluti: ben 105. La densità è però di un miliardario ogni 81.311 abitanti. Tra le top 15 non c’è nessuna città italiana.

(Wealth-X)

Il report rileva anche i comportamenti dei miliardari. Tra le passioni e i passatempi “spopola” la filantropia: il settore non-profit rappresenta il settore primario per il 4,8% dei miliardari; una volta consolidate le loro fortune, molti miliardari si dedicano infatti a tempo pieno alla costruzione di un’eredità filantropica.

L’Italia è al 13° posto tra i Paesi con il maggior numero di miliardari. Nel nostro Paese, secondo Wealth-X ci sono 47 miliardari (-13% rispetto all’anno precedente), la cui fortuna combinata ammonta a 141 miliardi di dollari (-8,3%).