Dodge e Ram sbarcano in Italia

Forbes.it
Share

RAM 1500 Sport

L’auto come American way of lifeDodge e RAM sono probabilmente due dei marchi che più rappresentano l’auto a stelle e strisce nell’immaginario collettivo europeo. Ora arrivano per la prima volta ufficialmente in Italia.

Grazie a un accordo con Fca, il gruppo Cavauto è stato scelto come primo distributore ufficiale italiano approvato dal Lingotto per i due marchi, con proprio show room, centro assistenza e servizio ricambi originali. Già in passato Cavauto – che all’iniziativa ha dedicato una nota – aveva lavorato con alcuni dei più importanti marchi automobilistici statunitensi, organizzando ad esempio l’importazione delle Hummer nel nostro Paese.

Dodge Durango SRT

Dodge è uno dei marchi storici dell’automobilismo made in Usa, fondato a Detroit dai fratelli Dodge nel 1914, ma già operativo fin dal 1901 con la produzione di particolari meccanici. Nel 1928 è stato acquisito da Chrysler e oggi fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Dopo una fase iniziale incentrata sulla produzione di camion destinati all’esercito americano, la casa americana ha puntato sul segmento delle sportive, con lo sviluppo di veicoli come Charger, Challenger e Viper.

Dodge Charger SRT Hellcat

Vetture note al grande pubblico grazie alle apparizioni televisive e cinematografiche: tutti e tre i modelli sono stati sotto i riflettori come protagonisti nella recente saga Fast&Furious. La Charger del 1969 “Generale LEE” del telefilm Hazzard è divenuta indimenticabile icona degli anni ’80, così come la Challenger R/T bianca del 1970 è stata la star del noto Punto Zero del 1971. Moltissime le apparizioni della Viper, la cui produzione è terminata ad agosto 2017.

RAM 1500 Limited

Nello specifico sarà possibile ordinare e acquistare modelli quali, tra gli altri, il Challenger, il Charger e la Durango della Dodge; il Laramie e il Longhorn della Ram.

Share