Seguici su
Life 1 aprile, 2018 @ 12:00

Le 10 app indispensabili per un viaggio d’affari

di Daniel Settembre

Staff writer, Forbes.it

Mi occupo dei ranking e del progetto Under 30.Leggi di più dell'autore
Giornalista di Blue Financial Communication, dove cura contenuti per i prodotti editoriali del gruppo Bluerating, Private e Forbes Italia. Con un passato alla redazione televisiva di Class CNBC, è cresciuto professionalmente scrivendo di finanza, asset management, fintech e consulenza finanziaria. Appassionato di cinema, noiosi romanzi classici e videogames, è anche consulente editoriale. chiudi

 

Nell’era digitale anche il vostro viaggio di lavoro può diventare iper-tecnologico. Guide viaggio, biglietti aerei e mappe stradali non serviranno più: basta solo il vostro smartphone per avere in tasca tutto il necessario a organizzare al meglio il calendario di appuntamenti, meeting, le prenotazioni di hotel e aerei, o gestire le proprie spese. Ecco una lista delle 10 app indispensabili per un viaggio d’affari.

Organizzare senza stress
Hipmunk

Il sito web dell’app

Hipmunk è una sorta di motore di ricerca che consente di organizzare viaggi low cost. L’app, disponibile sia per iOs che per Android, trova i voli migliori sincronizzandosi con il vostro calendario, ma anche sistemazioni alberghiere o case vacanze in prossimità della location del vostro appuntamento. Inoltre, permette anche di trovare ristoranti, negozi e bar nelle vicinanze. La funzione Agony consente inoltre all’utente di ordinare i risultati in base a una combinazione di prezzo più basso e viaggio meno stressante sotto il profilo della logistica.

Preparare la valigia al meglio
PackPoint

In vista di un viaggio di lavoro, a volte non si ha molto tempo per preparare la valigia. Quest’app la fa al posto tuo: PackPoint suggerisce infatti cosa mettere in valigia in base a durata del viaggio, condizioni climatiche della destinazione e attività in programma. Tra le liste presenti anche quella pensata ad hoc per il viaggio d’affari. L’app è disponibile gratuitamente su App Store, mentre la versione Premium è in vendita al costo di 3,49 euro.

Controllare l’itinerario di viaggio
TripIt

Il sito web dell’app

Tra le più complete app per gestire e controllare l’itinerario di viaggio. Su TripIt – disponibile per iOS, Android, Windows Phone e BlackBerry – si possono consultare gli orari dei voli, le prenotazioni alberghiere ma anche gestire tutte le informazioni relative ai meeting in corso grazie a un calendario interno che ottimizza gli impegni, consentendo al viaggiatore di categorizzare le riunioni per modalità e luogo. La versione standard è gratuita, mentre quella premium costa 49 dollari all’anno.

Non perdersi nessun biglietto da visita
Business Card reader
In un viaggio di lavoro spesso si conoscono tante persone, ognuna delle quali lascerà il proprio biglietto da visita. Per evitare di perderli Business Card reader è l’app che fa per voi perché consente di scannerizzare e trasformare la business card in un contatto digitale. Basta scattare la foto al biglietto da visita cartaceo per importarlo nella rubrica del proprio smartphone. L’app, disponibile anche in versione Pro al costo di 43,99 euro, riconosce 25 lingue, tra cui il coreano, il giapponese e il cinese.

Connettersi gratis
WiFi Map

Il sito web dell’app

Con la scomparsa del roaming in Europa, l’accesso a internet è meno dispendioso. Ma se il viaggio è in Paesi fuori dall’Europa – dove il roaming è ancora in funzione – WiFi Map consente di trovare facilmente i punti wifi e connettersi a essi grazie all’opzione “nelle vicinanze”. Saranno visualizzati con dei marcatori azzurri su una mappa: basterà cliccarci sopra per ricevere tutte le informazioni sugli hotspot e talvolta anche la password. È possibile, inoltre, condividere le informazioni con i colleghi sui vari social network come Facebook, Twitter, e Instagram. La versione Pro è disponibile su AppStore a 5,49 euro.

Conoscere tutto su chi incontrerai
Accompany
A fronte dei numerosi meeting che si possono fare in un viaggio di lavoro, Accompany farà la ricerca necessaria sulla storia professionale di chi andrai a incontrare, in modo da prepararsi al meglio per le riunioni importanti. In pratica l’app incrocia dati finanziari dell’azienda e dati biografici sui dirigenti: fornisce informazioni chiave e un feed di notizie anche in tempo reale. Insomma, un vero e proprio breafing per non avere sorprese nei tuoi appuntamenti d’affari.

Come prendere appunti
Notability

Il sito web dell’app

Tra le app più efficienti per prendere appunti durante conferenze e riunioni di lavoro. Notability è disponibile su App Store al costo di 10,99 euro. Con l’app è possibile scrivere e registrare audio in contemporanea, scrivere sui documenti Pdf e crearne di nuovi, rendendo tutto digitale con un backup automatico sui principali servizi in cloud. L’applicazione è disponibile anche per tablet.

Avere uno scanner tascabile
Office Lens
L’app sviluppata da Microsoft permette di trasformare lo smartphone in un vero e proprio scanner tascabile. Office Lens ritaglia, migliora e rende leggibili immagini e documenti. Potrà anche convertire le foto in file Word, Pfd e PowerPoint, poi modificabili. È possibile quindi digitalizzare il contenuto di una lavagna durante una riunione o una lezione. In modalità biglietto da visita, inoltre, può anche estrarre le informazioni di un contatto e salvarle nella rubrica e in OneNote.

L’aeroporto a portata di click
App in the Air

Il sito web dell’app

Disponibile gratis per iOS, Android e Windows Phone, quest’ app monitora il proprio itinerario di volo: stato in tempo reale, consigli su aeroporti e mappe di navigazione all’interno dello stesso aeroporto. Inoltre, grazie a una nuova funzione interna è possibile fare il check-in in maniera del tutto automatica per il vostro volo, appena sarà disponibile. L’app copre tutti i principali aeroporti degli Stati Uniti e oltre 1.000 compagnie aeree del mondo, incluse Ryanair, easyJet, Lufthansa, KLM e British Airways.

Compilare facilmente la nota spesa
Live Expenses
Si tratta di un’applicazione semplice e intuitiva per la gestione delle spese durante il viaggio di lavoro. Permette infatti di salvare sul proprio device contratti, scontrini e fatture semplicemente fotografando il documento attraverso la funzione SmartCam. È possibile identificare ogni tipologia di pagamenti (carta di credito, contanti, ecc…), la diversa valuta del Paese e la tipologia della spesa (aereo, ristorante, taxi, albergo, noleggio auto, ecc…). Al termine si potrà inviare l’intera nota spese tramite mail in formato Html o CSV (compatibile con il formato Excel e gli altri fogli di calcolo). Allegata a ciascuna spesa verrà abbinata la foto dello scontrino/ricevuta.