Su Whatsapp abbiamo trascorso 85 miliardi di ore negli ultimi tre mesi

Forbes.it
Share


di John Koetsier per Forbes.com

85 miliardi di ore è un sacco di tempo. Sono 3,5 miliardi di giorni, o più di nove milioni di anni – 9.582.650 anni, per la precisione. E sono 11.425 ore per ogni essere umano sul pianeta. È il tempo che abbiamo speso collettivamente su WhatsApp negli ultimi tre mesi. Almeno secondo la società di analisi Apptopia.

Il tempo trascorso sulle principali app negli ultimi tre mesi

Al contrario, dice sempre la società, abbiamo speso solo 30 miliardi di ore su Facebook. “È chiaro che WhatsApp è l’app di messaggistica globale preferita”, afferma Adam Blacker, portavoce di Apptopia. “Le app che hanno a che fare con la comunicazione occupano la maggior parte del tempo che dedichiamo alle nostre app mobile”.

Le 10 migliori app in generale, in termini di tempo impiegato a livello globale, sono:

1. WhatsApp
2. WeChat
3. Facebook
4. Messenger
5. Pandora
6. Youtube
7. Instagram
8. Twitter
9. Google Maps
10. Spotify

Un importante avvertimento: questi dati non comprendono tutti gli app store Android di terze parti in Cina, o WeChat e altre app incentrate sulla Cina che sarebbero molto probabilmente in cima alla classifica. Anche con questi parametri, WeChat è al secondo posto in totale.

Ciò che è interessante per me è la differenza di tempo trascorso tra WhatsApp e Facebook. Chiaramente, molte persone trascorrono più tempo nella messaggistica rispetto ai social media tradizionali. Ciò è sorprendente, forse dal punto di vista degli adulti e delle persone anziane, ma è indicativo delle abitudini dei giovani, che tendono a passare molto tempo a comunicare.

È interessante anche questo: ho chiesto a Blacker i dati sul tempo trascorso nelle app di giochi. Un po’ sorprendente che Fortnite non abbia vinto, sebbene stia recuperando terreno su Clash of Clans e Candy Crush Saga.

Ecco i primi 10 giochi a livello globale per il tempo trascorso nelle app mobili:

Clash of Clans = 3,83 miliardi di ore
My Talking Tom = 3,42 miliardi di ore
Candy Crush Saga = 3,31 miliardi di ore
Fortnite = 2, 98 miliardi di ore
Lords Mobile = 2,93 miliardi di ore
Subway Surfers = 2,43 miliardi di ore
Helix Jump = 1,74 miliardi di ore
Slither.io = 1,54 miliardi di ore
PUBG Mobile = 1,52 miliardi di ore
Fishdom = 1,51 miliardi di ore

È probabile sia così perché Fortnite è su tante altre piattaforme: PS4, Xbox, computer desktop/laptop e dispositivi mobili. Ed è più facile giocare su schermi più grandi con controlli hardware dedicati. In un certo senso, tutto questo tempo trascorso in app mobile non è molto scioccante.

Secondo eMarketer, gli adulti americani trascorrono in media più di tre ore e mezza al giorno sui loro dispositivi mobili. In alcuni Paesi che sono fondamentalmente solo mobile, con una penetrazione PC molto bassa, è probabile che sia ancora più alto. E tre ore al giorno su centinaia di milioni e persino miliardi di persone si sommano rapidamente. Ma chiarisce ancora una volta che quando si parla di tempo trascorso, il mobile è un mercato da prendere sul serio.

“Quasi la metà del tempo viene trascorsa in una singola app principale e il 90% nelle prime cinque”, afferma l’analista di eMarketer Yoram Wurmser. Facebook sta vincendo questa battaglia, almeno fuori dalla Cina.

Quattro delle prime 10 app sono di proprietà di Facebook: Messenger, Facebook, Instagram e, naturalmente, WhatsApp. Anche Google è leader, con YouTube e Google Maps nelle prime 10 app per tempo complessivamente speso.

Non sorprende che Spotify e Pandora, i servizi di streaming musicale con ampie fasce di pubblico pagante e un numero elevato di ascoltatori di musica gratuiti supportati da pubblicità, facciano anche loro parte della top 10. Apptopia dice di ottenere i dati integrandosi in centinaia di migliaia di app, permettendogli così di monitorare i dati a livello globale. Ma il margine di errore dell’azienda è del 20%, quindi è meglio prendere questi risultati con le pinze.

Share