Venezia e Roma tra le 10 città con la migliore reputazione del mondo nel 2018

Forbes.it
Share


Nella annuale classifica delle città con la miglior reputazione nel mondo stilata dal Reputation Institute – società di servizi di misurazione e gestione della reputazione – Tokyo è in prima posizione, seguita da Sidney e Copenhagen. Dal 2011, anno della prima pubblicazione, il City RepTrak individua le città in cui le persone preferisco vivere, visitare o nelle quali vogliono fare affari. La capitale giapponese, che ha scalato ben 11 posizioni, è risultata davanti a tutte le altre anche grazie al buon operato di Yuriko Koike, eletta a guida della città due anni fa, che ha migliorato sensibilmente la qualità della vita dei cittadini. ambiente più sicuro per residenti e turisti.

“La percezione di un governo efficace è ciò che guida la reputazione oggi”, afferma Hahn-Griffiths, chief reputation officer del Reputation Institute. “Quando i leader di una città sono considerati corrotti, privi di integrità, e negligenti nei confronti della sicurezza, la città verrà punita dall’opinione pubblica”.

La top ten delle città con la miglior reputazione del mondo

Per determinare il City RepTrak, l’istituto ha intervistato più di 12.000 persone in Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Russia, Regno Unito e Stati Uniti nel periodo di marzo e aprile 2018. Le 56 città considerate erano quelle con il più alto prodotto interno lordo, maggiormente popolate e conosciute da almeno il 30% della popolazione G8. Le città sono state poi valutate attraverso tre principali indicatori: l’attrattività, l’efficienza delle politiche governative e il sistema economico. Aspetti, che a loro volta contengono voci come la sicurezza, trasporti, tecnologia, fino a leader rispettati.

La classifica delle 56 città con la miglior reputazione del mondo nel 2018

Nella classifica 2018 ci sono anche tre città italiane di cui due nella top ten – Venezia (6°) e Roma (7°). Milano, distanziata di poco, si posiziona invece al 14° posto. Per il resto solo quattro città – Sydney, Copenhagen, Vienna e Stoccolma – erano presenti nelle prime dieci posizioni anche l’anno scorso: il che significa che sono addirittura sei le new entry ai vertici della classifica.

I risultati del City RepTrak del 2018 mostrano che le città con la più alta reputazione attirano il maggior numero di visitatori. “La competizione per la reputazione di una città per attrarre imprese, forza lavoro e turisti, sta diventando sempre più intensa”, ha dichiarato Enrique Johnson, Managing Director presso Reputation Institute. “Promuovere e sviluppare un governo efficace è la priorità più importante per le città per ottenere una solida reputazione”.

Si può essere inclini a pensare che la reputazione di una città rispecchi quella del Paese in cui risiede, ma lo studio dell’istituto mostra che c’è poca correlazione tra le due. Basta guardare Stoccolma, che, nonostante sia la capitale del Paese più con la migliore reputazione del mondo, si colloca in 5° posizione del City RepTrak di quest’anno. Il segreto, quindi? Secondo l’Istituto è necessario sviluppare “sicurezza, bellezza e leadership, che insieme costituiscono il 32,7% della reputazione di una città”.

Share