Seguici su
Classifiche 21 settembre, 2018 @ 4:00

Digital 100, la nuova classifica delle società che stanno plasmando il mondo digitale

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
Forbes Italia è l'edizione italiana del magazine più famoso al mondo su classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle. chiudi

I magazzini Amazon di Hemel Hempstead, in Inghilterra.

Forbes ha da poco pubblicato la sua prima classifica delle società quotate attive nei settori dell’IT, dell’hardware, dei media, del commercio elettronico e delle telecomunicazioni che stanno disegnando il nuovo mondo digitale. Si tratta della Forbes Digital 100, una classifica globale che comprende società provenienti da 17 diversi Paesi.

Per realizzare la classifica, Forbes è partito dai nomi presenti nell’edizione 2018 della classifica Global 2000, il ranking annuale delle più grandi società al mondo. A questo gruppo sono state aggiunte le società che si sono quotate a partire da maggio, quando la Global 2000 è stata pubblicata. Le società sono state valutate sulla base di una varietà di elementi, che includono: ricavi, utili, crescita degli asset e performance dell’azione nello scorso anno.

Le prime dieci posizioni

Amazon si posiziona al primo posto. Il prezzo dell’azione della società fondata da Jef Bezos è quasi raddoppiato rispetto a un anno prima (i dati sono stati rilevati il 7 settembre).

2 – Netflix (media)

3 – NVIDIA (semiconduttori)

4 – Salesforce.com (IT Software & Services)

5 – ServiceNow (IT Software & Services)

6 – Square (IT Software & Services)

7 – Analog Devices (semiconduttori)

8 – Palo Alto Networks (hardware)

9 – Splunk (IT Software & Services)

10 – Adobe Systems (IT Software & Services)

Quasi la metà (49) delle 100 società che compongono la classifica hanno sede negli Stati Uniti e i primi posti sono tutti occupati da aziende tecnologiche nord americane. Oltre a quelle citate nelle prime 10 posizioni, nell’elenco appaiono alcuni nomi familiari come: Twitter (21esimo posto), Facebook (26), Apple (38), Microsoft (69) e Hewlett Packard (99). La prima azienda cinese è Tencent, che si posiziona al 18esimo posto

Scopri qui la classifica completa