Seguici su
Style 23 novembre, 2018 @ 9:56

Fashion Buzz: cosa ha fatto tendenza nell’ultima settimana

di Roberta Maddalena

Staff writer, Forbes.it

Scrivo di moda e tutto ciò che le gravita attorno.Leggi di più dell'autore
Nata in Sicilia, si trasferisce a Milano per studiare giurisprudenza ma soprattutto per inseguire la sua più grande passione: la scrittura. In precedenza ha collaborato con il quotidiano di Class editori MFFashion occupandosi di moda e finanza. Appassionata di romanzi gialli, musica jazz e cinema. chiudi
Gucci ha inaugurato un bookstore al numero 63 di Wooster Street, a New York. (Pablo Enriquez)

Grandi ritorni, aste di lusso, eventi imperdibili e rumors inaspettati. La rubrica settimanale degli eventi più interessanti del mondo della moda.

Frida Giannini: progetto charity per Save The Children
Un come back inaspettato quello Frida Giannini, tornata in scena per una nobile causa. L’ex designer di Gucci ha ideato un jumper natalizio per sostenere Save The Children, organizzazione internazionale impegnata nella tutela dei bambini svantaggiati. Il ricavato delle vendite sarà poi devoluto in beneficenza nell’ambito del progetto Christmas Jumper Day pensato per regalare un sorriso ai piccoli meno fortunati. Sarà possibile acquistare il maglione online e offline negli store Ovs.

Anna Dello Russo mette all’asta i suoi gioielli

Dal profilo Instagram Anna Dello Russo

In oltre 30 anni di carriera come affermata editor, direttrice creativa e fashion icon, Anna Dello Russo ha accumulato una quantità di gioielli praticamente infinita. Una piccola parte, per la precisione 38 pezzi, è stata messa in vendita sulla piattaforma di articoli second-hand di lusso Vestiaire Collective. Tra questi, una collana di Lanvin e bijoux di Chanel, Balenciaga e Prada.

Ennio Capasa torna nella moda?
Nel 1986, i fratelli Ennio e Carlo Capasa fondarono il marchio Costume National. Dopo la cessione dell’azienda al gruppo asiatico Sequedge, però, lasciarono il comando del brand. E se per Carlo la moda è rimasta una certezza, ricoprendo il ruolo di Presidente di CNMI-Camera Nazionale della Moda Italiana, sembrerebbe che anche per Ennio l’ipotesi di un ritorno in chiave fashion sia più vicino del previsto. Bocche cucite, al momento, sui progetti del creativo italiano.

Gucci aprirà un negozio di libri a New York
Nuovo indirizzo da segnare in agenda per gli amanti della Grande Mela: il numero 63 di Wooster Street, dove Gucci ha inaugurato un bookstore per gli appassionati di arte e fotografia. La ricca selezione comprenderà circa 2.000 volumi e opere che portano la firma di personaggi legati alla maison della doppia G come Petra Collins e Martin Parr.

Basquiat: all’asta il cappotto Rei Kawakubo

Dal profilo Instagram Basquiat

Basquiat, pittore statunitense di grande fama e icona della moda per il modo in cui ha influenzato il lavoro creativo di molti designer, colpisce ancora. Oggi, il suo cappotto preferito, realizzato dalla stilista giapponese Rei Kawakubo, è stato messo in vendita dalla casa d’aste californiana Julien’s Auctions. Non un semplice soprabito insomma, tanto che l’artista amava indossarlo in compagnia degli amici Andy Warhol e Spike Lee. Basa d’asta? Tra i 20 e 30 mila dollari.

Man’s World al via a Milano
Il meglio delle passioni maschili torna protagonista a Milano. Dal 30 novembre al 2 dicembre negli spazi della Fabbrica Orobia, gli eventi in calendario saranno tantissimi: dalla cravatta personalizzata alla scelta di abiti artigianali su misura, passando per i più pregiati distillati, l’obiettivo dell’evento sarà promuovere le eccellenze, italiane e non, e offrire ai visitatori una vera e propria guida del buon gusto. Per veri gentleman.