Seguici su
Tecnologia 18 dicembre, 2018 @ 4:33

Le 19 tecnologie del 2019 che cambieranno la nostra vita

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
Forbes Italia è l'edizione italiana del magazine più famoso al mondo su classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle. chiudi
uomo tra luci colorate
(GettyImages)

Quali sono le innovazioni e le tecnologie che più di tutte nel 2019 hanno il potenziale per trasformare il mondo nel prossimo decennio? È la domanda a cui ha cercato di dare risposta il team di analisti di Lux Research in un report che, grazie ad analisi interne e approfondimenti da parte di esperti, evidenzia le 19 tecnologie che stanno modellando il mondo, classificate e valutate sulla base del loro impatto.

“Abbiamo iniziato con i dati della nostra piattaforma di analisi avanzata, il Lux Intelligence Engine”, ha spiegato Michael Holman, vicepresidente Intelligence di Lux Research. “Quindi, abbiamo sfruttato il nostro team di analisti per contrassegnare le tecnologie che pur avendo punteggi coerenti con livelli di alta innovazione potrebbero ancora affrontare ostacoli nell’affermarsi – o individuare tecnologie che, al contrario, pur avendo punteggi meno dirompenti, rispondono a esigenze di mercato insoddisfatte e fondamentali che consentiranno loro di avere un grande impatto”.

Le prime 5 tecnologie della classifica sono:

– Machine learning e intelligenza artificiale, con oltre 10.000 brevetti di intelligenza artificiale presentati nell’ultimo anno.
Dispositivi indossabili, con i venture capital che negli ultimi cinque anni hanno indirizzato al settore finanziamenti per un totale di 2 miliardi di dollari.
Stampa 3D, settore su cui i brevetti depositati sono saliti del 60% dal 2014.
Modifica del genoma, dove l’attività è aumentata di 7 volte rispetto a cinque anni fa.
Realtà aumentata (AR) e realtà virtuale (VR), che ogni anno attira dal venture capital circa 2 miliardi di dollari.

Le 19 tecnologie che secondo Lux Research cambieranno il mondo nei prossimi dieci anni.

Tra le 19 tecnologie ci sono anche quelle che lo studio contrassegna come “new”, ossia non comprese nel medesimo studio realizzato lo scorso anno e che vale particolarmente la pena seguire per i prossimi 12 mesi:

– La tecnologia di ricarica rapida della batteria (#6). Una delle numerose tecnologie connesse all’energia pulita presenti nella lista, considerato un fattore chiave per la crescita del mercato dei veicoli elettrici.
– Materiali in grafene e 2D (#9). Che consentiranno l’affinamento di altre tecnologie come quella degli inchiostri per elettronica stampabile, dei materiali compositi migliorati e degli elettrodi nelle celle di combustibili, delle batterie agli ioni di litio e dei supercondensatori.
– I droni (#10) stanno giocando un ruolo crescente nell’economia, in aree che vanno dalle ispezioni di sicurezza alla mappatura aerea. Altre applicazioni più futuribili includono l’identificazione di malattie delle colture, la manutenzione di oleodotti sottomarini e il monitoraggio ambientale.
– La medicina di precisione (#12), con farmaci mirati a problemi specifici e personalizzati per gli individui.
-La tecnologia solare con l’utilizzo della perovskite (#15), che ha il potenziale per rendere i pannelli solari più efficienti, è rimasta bloccata in laboratorio per diversi anni, ma Lux suggerisce che avranno un grande impatto nel 2019.
– L’elaborazione del linguaggio naturale (#16) è una branca dell’intelligenza artificiale che aiuta i computer a capire, interpretare e manipolare il linguaggio umano. Consente per esempio a Siri, Alexa e altri assistenti virtuali di interagire con noi e faciliterà quindi l’interazione con i computer.
– Il design generativo (#17) utilizza anche l’intelligenza artificiale “per imitare l’approccio evolutivo della natura al design”, considerando tutte le possibili opzioni nella progettazione di un prodotto, all’interno di parametri specifici.
– Il trasporto nell’ultimo miglio (#18). Il dibattito su quale assetto assumerà l’ultimo miglio nel mondo delle consegne a domicilio è ancora aperto (le opzioni includono biciclette, motorini, scooter, tutti rigorosamente elettrici).
– La blockchain (#19) potrebbe prendere il sopravvento, facilitando le transazioni finanziarie, gli smart contract e una serie di altre innovazioni.

Lux ha infine esaminato quali aziende sono leader dell’innovazione in queste tecnologie, scoprendo che ci sono “vincitori focalizzati” come Google, Siemens, Qualcomm e Intel, che hanno una forte vision nel concentrarsi sulle giuste innovazioni. I “colossi conservatori” come Toyota, Panasonic, LG Electronics e Huawei hanno invece un’alta attività, ma una minore vision, puntando su innovazioni che hanno a che fare con l loro attività principali. Solo due aziende, Samsung Electronics e IBM, stanno innovando in tutte e 19 le tecnologie selezionate, con un grande volume di attività e punteggi di vision che riflettono una leadership in molte aree.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!