Seguici su
Classifiche 12 Febbraio, 2019 @ 10:04

Forbes Under 30 Europe, ecco i 300 giovani che stanno cambiando il Vecchio Continente

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
(Courtesy Forbes.com)

Forbes ha rilasciato oggi la sua quarta edizione della lista “30 Under 30 Europe”, che seleziona ogni anno 300 giovani talenti e astri nascenti che stanno trasformando vari settori e industrie.

L’elenco presenta giovani divisi in dieci categorie – Art&Style, Entertainment, Finance, Media&Marketing, manufacturing&Industry, Reatail&Ecommerce, Science&Healthcare, Social Entrepreneurs, Sports&Games e Technology – provenienti da ben 34 Paesi europei e immigrati da altri 22 Paesi non europei. Per tutto il corso dell’anno i reporter di Forbes hanno esaminato migliaia di nomination e giudici esperti per compilare questa lista.

Nella lista ci sono anche le 20 startup che hanno raccolto oltre $ 14 milioni. Tra le imprese più finanziate c’è quella dei fratelli Callum, 29 anni, e Liam Negus-Fancey, 26 anni, che hanno abbandonato la scuola per fondare una serie di società nel mondo dell’intrattenimento prima di approdare al loro successo rivoluzionario: Verve. La loro piattaforma, che ha raccolto ben $ 40 milioni, incentiva le persone tra i 16 ei 28 anni a vendere i biglietti per gli eventi e a viaggiare attraverso il passaparola con i loro amici. La startup di Ross Upton, 29 anni, invece, applica il machine learning per diagnosticare cardiopatie. Ha raccolto oltre $ 15 milioni e sta testando il suo prodotto in dozzine di ospedali britannici.

Non mancano le celebrity. All’interno della lista tra gli sportivi c’è Antonie Griezmann arrivato all’Atletico Madrid nel 2014, con cui ha vinto l’Europea League nel 2018 e un secondo posto nella Champions League nel 2016. Nel mondo dello spettacolo, tra gli altri, Daniel Radcliffe protagonista della saga di Harry Potter, che ha incassato 7,7 miliardi di dollari in tutto il mondo; e Tom Holland, che ha interpretato SpiderMan nel 2017 Spider-Man: Homecoming, che ha incassato $ 880 milioni in tutto il mondo. Tra i musicisti l’artista inglese George Ezra che ha ottenuto oltre 90 milioni di visualizzazioni per le sue hit come Paradise e Shotgun.

Per consultare l’intera lista clicca qui

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!