Seguici su
Life 15 Marzo, 2019 @ 11:33

Il resort dove puoi vivere in un “joglo” (con vista sull’Oceano indiano)

di Roberta Maddalena

Staff writer, Forbes.it

Scrivo di moda e tutto ciò che le gravita attorno.Leggi di più dell'autore
chiudi
villa cielo verde
(bulgarihotels.com)

Si trova in una delle destinazioni più esclusive al mondo, Bali. Da cui il Bvlgari Resort ha attinto tutto l’esotismo tropicale tipico dell’Indonesia. Progettato dagli architetti Antonio Citterio Patricia Viel and Partners, il cinque stelle della maison romana di proprietà del colosso francese LVMH è realizzato e arredato con pietra lavica tagliata a mano, legno esotico pregiato e tessuti raffinati (la prima riveste le pareti interne e il giardino, il legno bangkiray le ville mentre la pietra sukabumi, di color verde naturale, colora piscine e vasche esterne idromassaggio). Una selezionata collezione di oggetti antichi balinesi e opere d’arte esotica, poi, fanno il resto: calici a stelo, ceramiche e tessuti sono disegnati e prodotti a Bali da un team di artisti e designer locali in collaborazione con gli architetti del resort. E naturalmente, la vista sull’Oceano Indiano con la spiaggia di sabbia bianca di Bali, che si estende tra la scogliera e l’oceano, inaccessibile via terra e dal mare in quanto protetta dalla barriera corallina. L’unico accesso alla spiaggia è tramite il resort infatti, che mette a disposizione degli ospiti un’ascensore inclinato. Dalle ville, inoltre, gli ospiti possono avvistare branchi di delfini che giocano in questo tratto di costa incontaminata (l’hotel si trova infatti a 150 metri sul livello del mare).

Si può scegliere tra 59 ville private (ciascuna dotata di piscina e giardino privati) come la “Bvlgari Villa”, una proprietà di 1.300 metri quadrati con due camere da letto, un salotto con area bar, sala da pranzo, saletta cinema e spazio dedicato ai trattamenti spa. Insomma, per praticare una corretta meditazioni non avrete più scuse. Ville che prendono il nome di “Joglo”, un tipo di casa tradizionale del popolo giavanese, il cui nome si riferisce alla forma del tetto: nella cultura giavanese il tipo di tetto di una casa riflette lo status sociale ed economico dei suoi proprietari. Un place to be anche per i cultori del benessere, che possono optare per massaggi con olii ed erbe esotiche, trattamenti con pietre laviche e, in linea con il rituale ayurvedico balinese, trattamenti per il viso e il body wrap sulla riva dell’oceano. Last but not least, la struttura mette a disposizione escursioni nelle isole vicine, voli in elicottero sul vulcano, attività olistiche e tour ai mercati locali in compagnia di un personal shopper.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!