Seguici su
Leader 22 Gennaio, 2020 @ 5:21

Marco Alverà di Snam è il primo ceo italiano “influencer” di Linkedin

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

L’amministratore di Snam Marco Alverà è diventato “influencer” di Linkedin. Gli influencer leader designati dal popolare social network professionale, che conta oltre 650 milioni di utenti nel mondo, sono personalità delle istituzioni, dell’economia e delle imprese come il presidente della Repubblica di Francia Emmanuel Macron, la presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde, il fondatore di Microsoft Bill Gates, il CEO di Microsoft Satya Nadella e il fondatore di Virgin Richard Branson. Gli influencer, riconoscibili dal “bollino blu”, sono circa 450 al mondo e sono scelti dagli editor di Linkedin. Marco Alverà è il primo CEO di un’azienda italiana a diventare influencer.

Nel suo primo post da influencer Alverà, che è su Linkedin dalla fine del 2017, si è soffermato sull’importante ruolo che l’idrogeno potrebbe svolgere nella lotta ai cambiamenti climatici, con una posizione di leadership per l’Europa e per l’Italia, anticipando il suo intervento al World Economic Forum di Davos. Sul tema dell’idrogeno Alverà ha anche scritto il libro “Generation H” edito da Mondadori. Proprio oggi, sul Daily Telegraph, l’editorialista Philip Johnston elogia l’approccio “ragionevole” del CEO di Snam sul tema del climate change. Alverà è sulla copertina di Forbes Italia di gennaio poiché Snam è risultata la seconda azienda italiana nella classifica dei 500 TopEmployers mondiali pubblicata da Forbes e Statista.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!