Cambio ai vertici di Axa: Patrick Cohen nominato nuovo ceo del gruppo assicurativo in Francia

Patrick Cohen è l’amministratore delegato di Axa Italia protagonista della cover di novembre 2020 di Forbes Italia.
Share

Dopo oltre quattro anni alla guida dell’Italia, Patrick Cohen assumerà il ruolo di ceo di Axa Francia, primo mercato del gruppo assicurativo. Inoltre, il manager entrerà a far parte del management committee.

Un passo significativo per Cohen che ha tracciato una storia di successo e portato l’Italia a consolidare la sua posizione tra i dieci mercati chiave del gruppo Axa. In questi anni Axa Italia ha segnato una crescita profittevole, che ha permesso alla compagnia di guadagnare quote di mercato.

Cohen ha definito e implementato con successo una strategia molto chiara, centrata sull’innovazione e sulla soddisfazione dei clienti, coniugandola con un impegno concreto nell’affrontare le grandi sfide sociali del nostro tempo: salute, ambiente, inclusione sociale. Insieme alla squadra di direzione si è concentrato su qualità del servizio al cliente, digitale, eccellenza tecnica ed efficienza, portando a compimento un vasto programma di trasformazione centrato su tecnologia e dati. Sotto la sua guida Axa è stata pioniera di innovazione, distinguendosi in particolare nel settore della salute, della telemedicina e della prevenzione diagnostica.

LEGGI ANCHE: “Patrick Cohen e gli scopi nobili dell’assicurazione”

Sul fronte interno ha promosso una forte cultura centrata su inclusione, empowerment e azione che ha portato Axa Italia alla certificazione Top Employer e ad essere per la prima volta sul podio del Best Employer.

“Patrick è stato determinante nel processo di riposizionamento di Axa Italia”, ha commentato Antimo Perretta, ceo Europa di Axa e presidente di Axa Italia, “grazie alla sua leadership e alla sua spinta centrata sull’innovazione per i clienti e sulla trasformazione tecnologica. Per noi l’Italia è un mercato strategico sul quale abbiamo grande ambizione e su cui continueremo a investire ed è già stato avviato il processo di selezione del successore, che avrà il compito di proseguire in continuità, su questa strada di successo con una speciale attenzione ai clienti e ai nostri agenti”.