4c Legal

Share

4cLegal nasce nel 2014, il suo core business è lo sviluppo di piattaforme digitali che permettono a organizzazioni private e pubbliche (come Enel, A2a, Atlantia, Snam) di acquistare servizi professionali attraverso una procedura digitale in modo efficiente, tracciabile e trasparente, potendo comparare informazioni su competenze, esperienze e costi di assistenza. Alla base di questa attività c’è una visione innovativa del mercato legale: l’obiettivo di favorire un incontro tra domanda e offerta di servizi professionali basato sulla competenza. La piattaforma 4cLegal è stata inoltre adottata da alcuni dei maggiori gruppi imprenditoriali italiani e internazionali di creare i panel, albi digitali di avvocati con competenze certificate, svolgere beauty contest, mappare gli incarichi affidati e creare rating. I professionisti registrati alla piattaforma sono oltre 10mila e appartengono a 48 Paesi. 4cLegal organizza anche eventi sui grandi temi dell’attualità che afferiscono al mondo giuridico contando sulla partecipazione dei maggiori attori del settore, solo nello scorso anno si sono tenuti online il Festival della Giustizia, M&A Summit, Legal Innovation Days, Convention su sostenibilità, gender equality, inclusion. Nel 2021 è nata 4cProduction, la casa di produzione che realizza video promozionali per studi professionali e direzioni legali, spot pubblicitari, documentari per il settore giuridico, il cui fiore all’occhiello è la 4cLegal Academy, il primo talent dedicato alle giovani promesse del mercato legale, che coinvolge grandi imprese e primari studi legali in veste di docenti e formatori. Il format è stato già esportato in Oman e in India.

CONTATTI

Sede operativa: Corso di Porta Romana 61 - Milano
Sede legale: Via Fontana 18 - Milano
Tel. 02 84075229
Servizio Clienti: 800136094
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

Il punto forte

La mission di 4cLegal è stata costantemente declinata misurandosi col termine e il concetto di sostenibilità e la sua importanza nella supplychain. Grandi gruppi come Duferco Energia ed Ibsa Farmaceutici hanno inserito il ricorso al beautycontest digitale nei propri report di sostenibilità come elemento particolarmente distintivo di una governance aziendale sostenibile. Nel 2021 è nato il servizio di autodichiarazione di sostenibilità validata: lo studio professionale seleziona i propri elementi di sostenibilità che verranno valutati e confermati da parte degli stakeholder. Gli attestati di sostenibilità ottenuti potranno essere utilizzati comunicazione al mercato.

Share
Contenuto successivo