Frantoio Santa Tea

Share

Il Frantoio Santa Tea è una delle realtà più antiche del panorama oleario italiano, ma non è solo per la sua lunga storia che merita un posto nell’olimpio dell’extravergine: la struttura risalente al 1426 appartiene alla famiglia Gonnelli dal 1585 (quando venne acquistato dai frati del Carmine di Firenze), ma negli anni ha fatto dell’innovazione e della qualità i suoi punti di forza. Nello stabilimento di Reggello, così come nel recente Frantoio di Vertine nel Chianti Classico, vengono seguite tutte le fasi produttive – dalla coltivazione e selezione delle olive alla trasformazione, conservazione e imbottigliamento – e ad ogni processo applicate nuove tecnologie: Piero Gonnelli fu il primo a introdurre i tappi dosatori antiriempimento che oggi sono lo standard, mentre nel 2007 fu il primo in Europa a ottenere la certificazione Iso 22005 in materia di tracciabilità. Il Fratoio Santa Tea produce un ventaglio di 16 oli diversi per gusto e profumo, provenienti da 48mila piante certificate Bio, che producono le tradizionali cultivar toscane (Moraiolo, Leccino, Frantoio) raccolte al momento giusto per ottenere oli diversi per sapori e profumi, dai più dolci ai più intensi, piccanti, fioriti o leggermente amari.

CONTATTI

Via Piero della Francesca - Reggello (Fi)
Telefono: 055 868117

Personaggi ed interpreti

Dal 2018 Giorgio Gonnelli è Ad del Frantoio Santa Tea: formatosi tra la Toscana e gli Usa, con un’esperienza alla Berkeley University che gli ha consentito un approccio piuttosto diverso da quello italiano, entra nell’azienda di famiglia a 25 anni come export area manager col compito di sviluppare i mercati esteri. Negli anni, porta l’azienda verso un più ampio respiro internazionale, introduce un accurato controllo di gestione interno e nel 2015 vara l’e-commerce, uno dei primi nel mondo dell’olio.

Il punto forte

Tra i primi ideati da Piero Gonnelli selezionando le olive in base al livello di maturazione e varietà, la Raccolta Olive Verdi è il blend che più rappresenta l’immagine del frantoio. Studiato per offrire un gusto unico e identificativo del territorio, nasce dalla selezione di olive ancora verdi, al primo stato di maturazione, dalle cultivar Frantoio, Moraiolo e in piccola parte Leccino, raccolte a mano e frante a freddo. Color verde smeraldo, ha intensi profumi d’oliva fresca e note leggere di erbe selvatiche.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo