GIM Legal

Share

Una boutique che pensa in grande
GIM Legal STA, con sedi a Roma, Milano e Londra, è uno studio legale che opera principalmente nei settori finanziario ed immobiliare, offrendo servizi legali e regolamentari che abbracciano la consulenza (advisory), le attività contrattuali (transaction) e il contenzioso (litigation). Il team dello studio è composto da avvocati e dottori commercialisti con un elevato grado di seniority. Il modello operativo adottato dallo Studio punta sullo sviluppo interdisciplinare delle competenze dei suoi professionisti ed eccelle nell’interazione e nella comunicazione con i propri clienti, anche tramite l’utilizzo di strumenti tecnologici innovativi. Lo studio, nell’area dei Financial Services, offre principalmente assistenza e consulenza nelle seguenti industry: asset management, banking, consumer finance, fintech, insurance, investment banking, npl, venture capital. mentre nel real estate ha maturato know how specifico in merito al settore degli hotel, real estate finance, corporate real estate e infrastructure uno dei punti di forza di gim legal è la capacità di assistere i propri clienti trasversalmente, in team multidisciplinari, anche in operazioni che coinvolgono entrambe le area di attività. Lo studio si è anche dotato di un dipartimento di White Collar Crime. Non solo. GIM Legal 2.0, arrivato al terzo anno di attività, ha ufficialmente concluso la fase di startup per dare avvio al progetto di espansione, come testimoniano l’apertura della prima sede internazionale a Londra, delle sedi di rappresentanza in Puglia e Sardegna e il coinvolgimento di riconosciuti professionisti a livello nazionale ed internazionale.

CONTATTI

Via Olmetto 10 - Milano
Tel. 02 89014376

In primo piano

Il personaggio
Cofondatore e managing partner di GIM Legal, Adjunct Professor della Luiss Business School, Luigi Rizzi si è formato in Consob e ha coordinato le practice di Financial Services, fund regulation e banking di law firm internazionali. Esperto di diritto dei mercati finanziari e di regolamentazione finanziaria, anche cross border, si occupa di m&a finanziario, progetti realizzati da banche, fondi d’investimento, Gefia, Sgr e Sicaf, Sicav, Sim,
reti distributive di prodotti finanziari e assicurativi, crowdfunding, società finanziarie, quotate e di cartolarizzazione e istituti di pagamento.

(Nella foto Luigi Rizzi)

Share
Contenuto precedente