Studio Lupària

Share

Lo Studio Lupária ha sede principale a Milano, con desk secondari a Roma, Genova e Parigi. Opera a livello internazionale sul fronte giudiziale e della consulenza. Si tratta di una realtà altamente specializzata nel settore del diritto penale dell’impresa e degli high technology crime. Da un decennio lo studio si è affermato come punto di riferimento nel campo della responsabilità societaria discendente da reato, anche sotto il profilo della messa a punto dei modelli di compliance 231 o dello svolgimento di internal investigation. Il fondatore e altri componenti del team sono presidenti di organismi di vigilanza in gruppi di rilievo nazionale. L’attività difensiva, prestata spesso avanti le magistrature superiori o in casi transnazionali, spazia dagli illeciti finanziari, fallimentari e tributari ai cybercrime e, non da ultimo, ai reati della pubblica amministrazione. La struttura è quella di una boutique d’eccellenza, composta da professori universitari, avvocati a vocazione transnazionale e legali esperti di delitti economici. I clienti sono per lo più vertici aziendali e primarie società, italiane e straniere. I rapporti professionali sono molto intensi non soltanto con Stati Uniti ed Europa, ma anche con America Latina e Russia. Lo studio è molto attivo anche nella consulenza nel comparto del lusso. Ulteriore nota caratteristica dello studio è la produzione di plurime pubblicazioni scientifiche e l’attività formativa svolta all’interno delle aziende (soprattutto sui temi della corporate liability e dell’anti-bribary).

CONTATTI

Viale Bianca Maria 13 - Milano Tel. 02.87243674

Personaggi ed interpreti

Il punto forte

Luca Lupária Donati è professore ordinario di procedura penale. Visiting professor in università europee e americane, insegna anche corporate prosecution and control governance. È considerato uno dei maggiori esperti del diritto penale delle nuove tecnologie ed è uno dei protagonisti del settore del diritto penale societario e dei modelli 231. È presidente dell’Organismo di vigilanza di Rai, così come di altri Odv d’imprese quotate o a controllo pubblico. Tra i numerosi casi giudiziari seguiti di recente, rientra il processo per il crollo del Ponte Morandi. Nel 2021 è stato componente della Commissione ministeriale per la riforma del sistema penale italiano.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo