Chi sono i giocatori più pagati dei playoff Nba

Forbes.it
Share
LeBron James, Cleveland Cavaliers

Se lo stipendio annuo da 20 milioni di dollari può essere considerato “normale” per un giocatore di Nba, la partita si gioca soprattutto sulle sponsorizzazioni. E almeno 11 campioni guadagnano circa 9 milioni di dollari grazie all’accordo con un brand di calzature. In totale, secondo la classifica stilata da Forbes, i primi nove giocatori delle squadre che partecipano ai playoff Nba iniziati a metà aprile hanno guadagnato 458 milioni di dollari.

LeBron James, per il quarto anno consecutivo è il giocatore più pagato dell’Nba con un guadagno annuo di 85,3 milioni di dollari. Di questi circa 30 milioni arrivano dal suo contratto con la Nike. Secondo il suo manager la stella dei Cleveland Cavaliers potrebbe arrivare a incassare da questo accordo a vita oltre 1 miliardo di dollari. Gli sponsor, oltre a Nike, includono Coca-Cola (Sprite), Beats By Dre, Kia Motor, Intel e Blaze Pizza, la catena di ristoranti negli Usa di cui lui è anche investitore.

Stephen Curry, Golden State Warriors

Al secondo posto Stephen Curry, con un utile di 76,7 milioni di dollari. Il due volte MVP ha firmato il primo contratto da 200 milioni di dollari della Nba la scorsa estate. I suoi accordi di sponsorizzazione includono Under Armour, Chase, Vivo, eHi, Nissan/Infiniti, Brita, Bubble e JBL e generano circa 42 milioni di dollari di reddito per Curry.

Il suo compagno di squadra, Kevin Durant, è invece al terzo posto a 58 milioni di dollari. Nel 2016 Durant ha lanciato la Durant Company con il suo socio in affari Rich Kleinman. La società ha più di 30 investimenti diversificati in aziende come il servizio di consegna Postmates, l’app di microinvestimento Acorns e Thirty Five Media, società attiva nel campo dei media che ha collaborato con YouTube a gennaio per aiutare gli atleti a creare i propri canali video.

James Harden, Houston Rockets

Seguono Russell Westbrook (47,5 milioni di dollari) e James Harden (48,3 milioni di dollari). A completare la classifica dei più pagati Damian Lillard (40,2 miliardi di dollari), Giannis Antetokounmpo a 35,5 milioni di dollari, Carmelo Anthony (33,2 milioni di dollari) e Anthony Davis (32,7 milioni di dollari).

Share