Come allenare la tua forza interiore in 5 minuti al giorno

Forbes.it
Share

La perseveranza non è facile. Prima di incolpare la tua mancanza di forza di volontà per una performance deludente, considera che bastano pochi minuti per allenare la tua mente a raggiungere i tuoi obiettivi. L’allenamento mentale, infatti, è simile all’allenamento fisico. Fare 50 flessioni al giorno richiede solo pochi minuti del tuo tempo, e farlo costantemente ti aiuterà a consolidare la tua forma fisica. Allo stesso modo puoi allenare il tuo cervello a pensare in modo diverso, gestire le emozioni e comportarti in modo più produttivo. Ecco tre esercizi che ti aiuteranno ad allenare i “muscoli” della mente:

1. Identifica le cose che ti soddisfano
Contare le tue gratificazioni – al contrario dei tuoi oneri – ha un grande impatto sulla tua salute psicologica. Studi dimostrano che la gratitudine aumenta la felicità e riduce la depressione. Pensa a tre cose per le quali sei grato nella tua vita: per l’acqua pulita che esce dal rubinetto, per esempio, o per una brezza fresca in una giornata torrida. Studi dimostrano che puoi cambiare fisicamente il tuo cervello facendo della gratitudine una tua abitudine. Scrivilo in un diario, elenca le cose per cui sei grato a cena o prima di andare a letto. Col passare del tempo, ringraziare diventerà un riflesso incondizionato e sperimenterai vari benefici, che vanno dal miglioramento del sonno a una migliore condizione fisica.

2. Pratica la consapevolezza
È impossibile rimanere saldi quando stai ripensando a qualcosa che è successo la scorsa settimana o quando prevedi succederanno cose orribili. La consapevolezza riguarda il rimanere presenti nel momento. E poiché l’unica volta in cui puoi cambiare il tuo comportamento è proprio ora, è importante essere in grado di concentrarsi sul “qui e ora”. La scienza dimostra che la consapevolezza ha una moltitudine di benefici sia fisici che psicologici, come un ridotto stress e un dialogo interiore più compassionevole. Quindi prenditi un minuto per concentrarti su quello che succede intorno a te; ascolta per sentire i suoni; guardati intorno. Fai attenzione a come ti senti. Con l’esercizio regolare, aumenterai la tua capacità di concentrazione: una pratica difficile da fare nel frenetico mondo di oggi. E potrai anche goderti ogni momento, perché sarai meno distratto dai problemi di ieri e dalle preoccupazioni di domani.

3. Agisci “come se”
Può essere allettante aspettare finché non ti senti “pronto” per un cambiamento. Ma aspettare di sentirti bene con te stesso prima di fare qualcosa, o aspettare che ti senta felice prima di invitare i tuoi amici per un’uscita, potrebbe essere controproducente. Studi dimostrano che dovresti comportarti come la persona che vuoi diventare. Quando inizierai a cambiare il tuo comportamento, anche i tuoi pensieri e le tue emozioni lo seguiranno. Quando sei triste incurvi le spalle e guardi il pavimento ma prova ad allargare le spalle e sorridere: sentirai un impulso istantaneo nel tuo umore. E non aspettare che i sentimenti di fiducia nascano dal nulla. Chiediti, semmai, come si possa agire in maniera più fiduciosa, anche quando sei pieno di dubbi. Agire come una persona sicura ti aiuta a sentirti più sicuro di te stesso. E molte ricerche dimostrano che agire con sicurezza aumenta anche la fiducia che gli altri ripongono in te. Prova a chiederti: cosa fa una persona mentalmente forte? Quindi, comportati come se ti sentissi forte. E diventerai davvero un po’ più forte.

Fai i tuoi push up mentali
Ogni giorno può essere il giorno giusto per allenare la tua mente. Piccoli e semplici esercizi eseguiti costantemente nel tempo ti aiuteranno a sviluppare la tua forza mentale. Inoltre, fai attenzione alle cattive abitudini. Sentirsi dispiaciuti, rinunciare dopo il primo fallimento e sperperare la propria forza sono solo alcune delle cattive abitudini che potrebbero devastare la tua routine di “sollevamento pesi mentale”. Rinunciare ad abitudini malsane ti aiuterà a lavorare in modo più intelligente.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti (gratis) alla nostra newsletter!

Share