Seguici su
Innovazione 24 Luglio, 2018 @ 3:00

Fare i soldi con i social media come Kylie Jenner

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

Kylie Jenner ha creato un impero della cosmetica da 900 milioni di dollari


di Kate Talbot, [email protected]

Con oltre 250 milioni di follower sui social media e un impero da 900 milioni di dollari, non si può negare che Kylie Jenner si sia specializzata nell’arte della narrazione sui social media per aumentare la sua popolarità e promuovere la sua linea di cosmetici. Facendolo, ha sfruttato il suo marchio personale reclamizzando direttamente al consumatore con contenuti accattivanti e distribuiti efficacemente sui nuovi canali multimediali. Per chi cerca di essere come Kylie e di espandere la propria presenza di brand e social media, ecco cinque lezioni sui social da imparare dal suo impero.

1. Conosci il tuo pubblico

Come influencer globale e giovane appartenente a una delle famiglie più famose del globo, Kylie ha conquistato il mercato della moda e della bellezza. Ha sfruttato la demografia di Millennials e Gen Z che sono appassionati delle nuove tendenze e sono cresciuti con reality tv e social media. Per questo motivo, parla ai suoi follower in modo simile a come potrebbe parlare con amici e familiari, e concentra la sua distribuzione di contenuti su Snapchat, Instagram e YouTube. Secondo una ricerca di mercato, questa fascia di utenti vede in Instagram la migliore piattaforma per la rintracciabilità del marchio, si rivolge a YouTube per i consigli di shopping e va su Snapchat per documentare le proprie esperienze di acquisto. Kylie si concentra su quei canali con il suo marchio e la strategia di vendita per avere un approccio completo all’esecuzione dei social media – assicurandosi che massimizzi la portata del suo pubblico. Il posizionamento e la messaggistica del marchio KylieCosmetics riflettono la sua base di conoscenze di questo segmento e producono prodotti attorno a queste analisi, tra cui “On Wednesday Matte Lip Kit ” – un riferimento a Mean Girls – e lo slang “Damm Gina Gloss”.

Suggerimento: Capire il pubblico di destinazione per creare una strategia social media approfondita. Avere un focus sul posizionamento del marchio e contenuti che si riferiscano a quella fascia demografica.

2. Promuovi i tuoi prodotti

Il potere del marchio KylieCosmetics è che i suoi follower sui social media sono veri fan. Vogliono conoscere tutti i dettagli della sua vita quotidiana, da quello che cucina per colazione o in quale club festeggia il suo compleanno, o qualsiasi foto del suo bambino, Stormi. Dal momento che il suo pubblico è incollato su ogni Snapchat Story o Instagram Post, usa questo a suo vantaggio e crea contenuti in particolare sulle sue nuove collezioni. Per ogni tre o quattro foto su Instagram che mettono in risalto la sua vita personale, include poi una foto di prodotto che riceve anche una gran quantità di Mi piace e commenti. Su Snapchat, mostra ai suoi follower tutti gli aspetti dietro le quinte della produzione di KylieCosmetics con i viaggi nella sua fabbrica, dicendo ai suoi fan quando una collezione verrà lanciata, promuovendo vendite flash con i selfie.

Suggerimento: integra contenuti divertenti e autentici che incuriosiscono la tua community, oltre a prodotti che aumentano le vendite. Porta i tuoi follower dentro la tua vita quotidiana in modo che si connettano con te e vogliano acquistare i tuoi prodotti. Pensa in modo strategico ai tuoi contenuti e al numero di post che crei, da una parte di natura personale dall’altra legati ai prodotti.

3. Ignora gli haters
Con i troll che commentano il suo contenuto sociale, Kylie insegna che devi andare oltre la stampa negativa e concentrarti sulla tua visione. Con 630 milioni di dollari di vendite dal lancio nel 2016, i dati e i numeri possono mettere a tacere tutti gli haters. Ignorando l’aspetto negativo, può concentrarsi sul fornire alla comunità che la adora con accesso esclusivo ai suoi negozi e apparizioni pop-up, e creare un legame speciale con i fan mentre risponde ai loro contenuti attraverso i canali dei social media.

Suggerimento: ogni ricerca imprenditoriale avrà degli ostacoli, ma continuerà a credere nella propria attività e ad affrontare eventuali problemi. Ascolta il feedback della community per migliorare il tuo prodotto e i tuoi contenuti, ma ricorda di premiare la parte di community che vuole che tu abbia successo con offerte ed esperienze speciali. In generale, è meglio continuare a pubblicare contenuti piuttosto che lasciare che la negatività scoraggi le tue passioni.

4. Partnership con influencer

Kylie ha già una rete di influencer incorporata, ma massimizza la copertura attraverso le collezioni partner con la sua mamma, Kris e le sue sorelle, Kim, Khloe e Kourtney. Con ogni lancio di partnership, c’è una campagna digitale su larga scala con video di YouTube e i post sui social media – dato che ogni Kardashian ha milioni di follower. Oltre alla sua famiglia, attinge anche a influencer nel campo della bellezza come MakeupShayla e Nicol Concilio per fornire credibilità esterna alla linea di trucco attraverso i propri post su Instagram e tutorial su YouTube dove condividono le loro opinioni sul trucco.

Suggerimento: trova gli influencer all’interno della tua nicchia che si estendono oltre la tua community e che possono fornire una conferma attraverso i contenuti dei social media per i tuoi prodotti o servizi. Puoi trovare influencer in vari modi. Per esempio: lavorare con agenzie di influencer, utilizzando app di influencer che collegano marchi e influencer, cercare hashtag per trovare influencer rilevanti nel proprio settore e poi raggiungerli tramite email o messaggio diretto sui canali social per iniziare una collaborazione.

5. Usa i contenuti per insegnare qualcosa

Che si tratti di una storia di Snapchat o di un tutorial su YouTube, Kylie utilizza video di social media per educare la sua comunità. Mette in mostra le sue collezioni tenendole in mano e con le guide video per truccarsi su YouTube. Mostrando in modo semplificato, i suoi seguaci possono imparare da lei per avere un aspetto simile. I suoi video tutorial sui trucchi su YouTube hanno milioni di visualizzazioni, a dimostrazione del fatto che la sua comunità è interessata a imparare come ricreare il suo aspetto e a trovare nuovi trucchi per il makeup.

Suggerimento: utilizza i video sui social media per insegnare alla tua comunità come utilizzare al meglio i tuoi prodotti. Questo può avvenire attraverso le esercitazioni di YouTube o l’IGTV appena lanciata. Utilizza video di lunga durata per aiutare i tuoi follower a conoscere meglio i tuoi prodotti o servizi in modo che siano digeribili e divertenti.

Lezioni in azione

Analizzando come Kylie sia stata in grado di portare il suo marchio a un livello superiore attraverso la produzione di contenuti continui su più piattaforme social che istruiscono ed entusiasmano la sua comunità, puoi imitare il suo operato per migliorare la tua attività. Queste cinque lezioni di contenuto e community possono contribuire a incrementare l’affinità e le vendite del marchio e, così facendo, i social media diventano un canale di marketing che offre risultati incredibili.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!