5 consigli per iniziare subito a risparmiare di più

Forbes.it
Share

di Michael Cannivet per Forbes.com

Risparmiare è il primo passo verso il benessere finanziario. Tutti sappiamo che è importante risparmiare, ma molti di noi non riescono a fare progressi sostanziali in quest’ambito.
Ecco alcuni suggerimenti che potrebbero aiutarti a iniziare a risparmiare da oggi.

1. Ciò che conta è la ricchezza netta
Molte persone conoscono il numero riportato sulla loro busta paga, ma non la loro ricchezza. E’ un peccato, perché questa è la misura più importante della finanza personale. La ricchezza netta può essere definita come la differenza tra ciò che possiedi e ciò che devi ad altri. E’ importante, perché più cresce e più aumenta anche la propria libertà finanziaria.
Microsoft ha messo a disposizione online un template per calcolare la propria ricchezza 

2. Applica la regola 50/30/20
Finché non avrai trovato il modo di incrementare la tua ricchezza netta, i tuoi soldi troveranno sempre un modo per prendere il volo. Qui entra in gioco il budgeting.
Hai bisogno di mangiare e anche di avere un tetto sopra la testa. Per essere in grado di risparmiare per il futuro, cerca di mantenere le spese essenziali al di sotto del 50% del tuo stipendio.
Dedica un altro 30% alle spese voluttuarie (viaggi, svaghi, ecc…).
Ti resterà un 20% che potrai dedicare al risparmio.

3. Stabilisci obiettivi chiari
Un vecchio detto dice: “Se non sai dove stai andando, nessuna strada ti porterà a destinazione”. Per risparmiare abbastanza dobbiamo prima definire quanto è abbastanza. Abbiamo bisogno di un benchmark.
Uno degli eventi principali per cui si risparmia è il pensionamento.

4. Fissa dei mini-step
“Un viaggio di mille chilometri inizia con un passo”, diceva Lao Tzu.
BJ Fogg si occupa del Persuasive Technology Lab di Stanford. Ha sviluppato il “Tiny Habits Method”. L’idea di base del metodo è di eseguire dei mini-step per realizzare grandi obiettivi. Un modo per usare questo metodo è di focalizzarsi sul risparmiare anche solo l’1% in più di quanto tu non faccia ora. Grazie alla regola dell’interesse composto questo piccolo incremento può fare una grande differenza. Fidelity ha creato uno strumento online per capire quanto anche piccole variazioni del risparmio possano avere impatti nel lungo termine.

5. Usa la regola delle 72 ore
Gli acquisti d’impulso possono facilmente mandare all’aria un programma di risparmio. Una tattica per combattere questa tendenza è il cosiddetto “72 hour test”. Invece di cedere alla tentazione degli acquisti a solo un click di distanza, lascia gli oggetti nel tuo carrello virtuale per 72 ore. Ti accorgerai che dopo un po’ di ore diversi degli articoli che avevi selezionato avranno perso il loro appeal originale.

Share