Seguici su
Business 4 Ottobre, 2018 @ 3:12

Anche la storica Moto Morini prende la via della Cina

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Interni dello stabilimento Moto Morini – Trivolzio (Courtesy MotoMorini)

Non riesce il rilancio di Moto Morini da parte di Ruggero Jannuzzelli. La Autjann, holding di partecipazione della famiglia, ha infatti annunciato la cessione dell’intero capitale sociale dello storico marchio alla cinese Zhongneng Vehicle Group. Il valore dell’operazione dovrebbe aggirarsi intorno ai 10 milioni di euro.

Acquisita nel 2011 la fallita MotoMorini insieme con l’ex banchiere Sandro Capotosti, tre anni fa il trust della famiglia Jannuzzelli ne aveva rilevato l’intera proprietà attraverso la controllata AutJann. “Abbiamo sempre investito in aziende promettenti, lavorando come private equity ante litteram sin dai tempi della Camuzzi Spa”, raccontava Ruggero Massimo Jannuzzelli, azionista e consigliere strategico di MotoMorini meno di un anno fa a Forbes Italia. “Creare e rilanciare società, sviluppare e sostenere iniziative e posti di lavoro fa parte della nostra storia. E questa è una vocazione che non muore facilmente”.

Lo stesso Jannuzzelli, ora accoglie l’offerta di Zhongneng Vehicle Group come un’ottima opportunità per il futuro dell’azienda e dello storico marchio italiano. “Per tre anni abbiamo lavorato alla creazione di valore del brand e dei prodotti per portarli nella fascia alta di mercato per qualità, modalità di costruzione e prestigio. Ora raccogliamo i frutti di questo lavoro lasciando il testimone ad un gruppo industriale privato cinese che è già presente con i suoi prodotti in Europa e nel mondo”.

Zhongneng, gruppo situato nei pressi di Shanghai specializzato in scooter e moto leggere, come si legge in una nota, ha in mente avere grandi progetti per incrementare l’attività dell’azienda che in ogni caso rimarrà sul territorio italiano. Progetti che riguardano sia gli attuali prodotti che nuovi modelli anche di cilindrate differenti. “Siamo certi di affidare Moto Morini, i suoi dipendenti, i suoi fornitori ed i suoi affezionati clienti a una realtà industriale importante che farà crescere bene l’azienda”, conclude Jannuzzelli.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!