Seguici su
Life 13 Febbraio, 2019 @ 8:21

Bugatti Chiron, arriva l’edizione limitata per i primi 110 anni del marchio

di Emiliano Ragoni

Auto e tecnologia.Leggi di più dell'autore
chiudi
La Bugatti Chiron in edizione limitata, denominata “100 Ans Bugatti” per festeggiare i 110 anni di età dell’azienda. (Courtesy Bugatti)

La Bugatti, la casa fondata in Francia dall’italiano Ettore Bugatti, da quando nel 1998 è stata acquisita dal gruppo Volkswagen si è specializzata nella produzione di auto di lusso in grado di unire opulenza a prestazioni super. La specialità della casa sono le hypercar prodotte in edizione limitatissima, come ad esempio la Bugatti Divo, presentata la scorsa estate e realizzata in soli 40 esemplari. La Bugatti Divo, che ha un prezzo di listino di 5 milioni di euro, è basata sulla Chiron, hypercar attualmente ancora a listino.

E proprio la Bugatti Chiron è stata recentemente oggetto di un particolare trattamento per festeggiare i 110 anni di età dell’azienda. Si tratta di un’edizione limitata, prodotta in soli 20 esemplari, che ha lo scopo di rendere omaggio alla Francia, paese di origine dell’azienda. La Bugatti Chiron in edizione limitata, denominata “110 Ans Bugatti”, presenta numerose personalizzazioni sia all’esterno che all’interno.

(Courtesy Bugatti)
I richiami alla Francia li troviamo nell’alettone posteriore, che presenta il tricolore francese che si estende a tutta lunghezza, e sulle calotte degli specchietti. (Courtesy Bugatti)

Per quanto riguarda la carrozzeria si può notare una livrea bicolore che ricorda i modelli anni ’20, quando questa particolarità cromatica veniva utilizzata per caratterizzare i modelli di lusso. La Chiron “110 Ans Bugatti” ha un’esclusiva tonalità lucente Steel Blue che riveste la parte centrale della carrozzeria; la parte frontale del cofano motore è invece in fibra di carbonio a vista, tonalità Steel Blue Carbon, che contrasta in modo armonico con il resto della livrea.

(Courtesy Bugatti)
Il tema francese è chiaramente riscontrabile anche all’interno dell’auto. (Courtesy Bugatti)

I cerchi in lega hanno un colore nero opaco “Nocturne”; dietro di essi sono visibili le pinze freno di colore blu brillante, French Racing Blue. Tutti i dettagli sono curatissimi, come ad esempio il tappo di riempimento in alluminio, sabbiato e lucidato a mano, che presenta l’emblema “110 ans Bugatti”. I richiami alla Francia li troviamo nell’alettone posteriore, che presenta il tricolore francese che si estende a tutta lunghezza, e sulle calotte degli specchietti. Al posteriore troviamo il diffusore e il paraurti in Steel Blue Carbon e lo scarico nero opaco.

Il fortunato driver che siederà al posto di guida della Chiron in edizione limitata potrà inoltre beneficiare del tetto Sky View costituito da due pannelli di vetro fissi che hanno una struttura lamellare.

La “110 Ans Bugatti”(Courtesy Bugatti)

Il tema francese è chiaramente riscontrabile anche all’interno dell’auto. La qualità è ai massimi livelli con una cura maniacale per i dettagli e l’opulenza non manca di certo. Nella selleria è possibile notare gli schienali e i poggiatesta decorati con la bandiera francese collocata in posizione verticale. La plancia è rivestita in morbida pelle Deep Blue. I pannelli porta, i fianchi e le aree di seduta dei sedili sportivi sono invece rivestiti in Alcantara.

Una cura per i particolari che ritroviamo anche nel medaglione posizionato nella console centrale, realizzato in argento massiccio con inserti in smalto, e nella chiave che è circondata da tre toppe in pelle cucite nei colori del tricolore.

Il propulsore W16 da 8 litri con quattro turbocompressori, che eroga 1.500 CV e 1.600 Nm di coppia, permette alla vettura accelerare l’auto da 0 a 100 km/h in meno di 2,4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 420 km/h. (Courtesy Bugatti)

A spingere la Chiron “110 Ans Bugatti” troviamo l’esagerato propulsore W16 da 8 litri con quattro turbocompressori che eroga 1.500 CV e 1.600 Nm di coppia in grado di far accelerare l’auto da 0 a 100 km/h in meno di 2,4 secondi e di farle raggiungere i 200 km/h in 6,1 secondi ed i 300 km/h in 13,1 secondi. La velocità di 400 km/h può essere raggiunta in 32,6 secondi; la velocità massima supera i 420 km/h.

Il prezzo di questa Chiron in edizione limitata non è stato ancora svelato ma difficilmente sarà inferiore ai 3 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!