Seguici su
Investimenti 26 marzo, 2019 @ 5:38

Leonardo Di Caprio diventa finanziere per il bene del pianeta

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
Forbes Italia è l'edizione italiana del magazine più famoso al mondo su classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle. chiudi
L’attore Leonardo DiCaprio è diventato consulente per il fondo dedicato al cambiamento climatico lanciato da Princeville Capital. (Jeff J Mitchell/Getty Images)

Leonardo Di Caprio ha ora un nuovo lavoro: sarà advisor di un fondo dedicato al cambiamento climatico, il Climate Technology Fund, lanciato dalla società di investimento di San Francisco Princeville Capital. Il veicolo avrà a disposizione $ 150 milioni e si concentrerà sul supporto di aziende tecnologiche in rapida crescita in questo settore.

Il famoso attore 44enne – protagonista di film come Titanic, The Wolf of Wall Street e vincitore di un Oscar come miglior attore protagonista grazie all’interpretazione in Revenant – è da sempre molto sensibile al tema del riscaldamento globale, come ha dimostrato anche il suo speech durante la premiazione degli Oscar nel 2016. Di Caprio con la sua fondazione, la Leonardo Di Caprio Foundation, ha infatti raccolto $ 100 milioni dal 1998 a oggi, finanziando diversi progetti ambientali. Inoltre, nel 2016, al tema del surriscaldamento globale ha dedicato il documentario Before the flood – punto di non ritorno.

LEGGI ANCHE: La classifica delle aziende più preparate al cambiamento climatico

“Sono orgoglioso di sostenere Princeville Capital come consulente per il loro Fondo sulle tecnologie climatiche”, ha dichiarato Di Caprio in una nota apparsa sul sito dell’asset manager. “Affrontare il cambiamento climatico richiede un cambiamento urgente e ampio nel nostro consumo di energia – e la tecnologia e gli investimenti del settore privato giocheranno un ruolo fondamentale nel garantire un futuro più sano per il nostro pianeta. La visione del team di Princeville Capital e gli obiettivi del fondo fanno parte di questo sforzo e non vedo l’ora di lavorare a stretto contatto con loro”.

Di Caprio è anche consulente della startup di efficienza energetica della California Bluon Energy, che lavora per sostituire i refrigeranti con sostanze più sicure per l’ambiente. È inoltre membro del consiglio del World Wildlife Fund e del Natural Resources Defense Council.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!