Viaggiare è semplice quando puoi contare su uno stilista a domicilio

montagne neve tavolo
(voyagerclub.co)
Share
montagne neve tavolo
(voyagerclub.co)

Il sogno di qualsiasi viaggiatrice? Avere la certezza matematica che il proprio guardaroba sia adatto alla meta stabilita. Se poi aggiungiamo  la sensazione di aver dimenticato sempre qualcosa, che perseguita anche le globe-trotter più esperte, l’impresa sembra quasi impossibile. Quasi, appunto. Un po’ meno da quando Sophie Caulcutt e Ashley Barras hanno fondato un’agenzia, battezzata Voyager Club, che unisce viaggi, destinazioni esclusive in giro per il mondo e, dulcis in fundo, moda.

casa muro poltrona
Dimora delle Balze, Sicilia

Partiamo dall’esclusività: la società ha infatti il compito di selezionare sulla sua pagina web solo hotel di lusso e luoghi decisamente poco turistici come il riservato Monastero Santa Rosa sulla costiera amalfitana, permettendo ai suoi clienti di visitare proprietà private altrimenti inaccessibili come l’appartamento di Ibiza del fondatore del Cirque de Soleil o la casa alle Bahamas della designer Wiggy Hindmarch. A prova di Instagram (e Millennials).

divani quadri sedie
Una suite di Capri (voyagerclub.co)

Ma veniamo a un altro fattore chiave: lo stilista a domicilio. Si tratta di un servizio di guardaroba personalizzato chiamato My Vacation Stylist, che permette all’ospite di richiedere un intervento online sul proprio guardaroba (grazie alla collaborazione con il retailer di lusso MatchesFashion) e di ottenere direttamente alla propria porta capi e accessori di lusso adatti all’occasione. Perché si sa, per trascorrere qualche giorno in ville da set cinematografico in Marocco, boutique hotel parigini o strutture baciate dal sole in Spagna, il giusto dress code vuole la sua parte. L’agenzia organizza inoltre un servizio di concierge personalizzato che offre itinerari di viaggio ad hoc, trattamenti di bellezza e guide specializzate. Quando si dice made to measure, insomma.

Share