Seguici su
Investimenti 7 giugno, 2019 @ 8:14

Beyond Meat nella stratosfera: chi ha investito negli hamburger vegani ha già guadagnato il 400%

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
Forbes Italia è l'edizione italiana del magazine più famoso al mondo su classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle. chiudi
il fondatore di beyond meat
Ethan Brown, ceo di Beyond Meat, nel giorno della quotazione al Nasdaq (Drew Angerer/Getty Images)

Non si ferma la corsa a New York delle azioni di Beyond Meat, il produttore di hambuger vegetariani che replicano fedelmente le caratteristiche della carne e in cui hanno inizialmente investito venture capital e magnati della Silicon Valley.

Dopo aver messo a segno un incredibile volo a tripla cifra nel primo giorno di quotazione, lo scorso 1 maggio, fino a ieri  il titolo aveva già guadagnato il 298% rispetto al prezzo con cui era sbarcato a Wall Street, pari a 25 dollari. Oggi si assiste a un altro balzo del 35% dopo che Beyond Meat ha reso noto ieri sera di aver più che triplicato il valore delle vendite nel primo trimestre dell’anno (a 40,2 milioni di dollari contro i 38,93 milioni attesi dagli analisti). Le azioni quotano ora a 134,27 dollari e il rialzo complessivo dalla quotazione, da quindi poco più di un mese, è pari a un imponente 437 per cento.

Quella del produttore di hamburger vegetariani diventa così non solo una delle migliori Ipo da inizio anno ma anche dell’ultimo decennio.

Gli hamburger di Beyond Meat hanno un sapore e offrono una sensazione simili a quelle della carne ma sono realizzati con proteine ​​di piselli gialli, amidi vegetali e altri ingredienti. Un mercato, quello della carne a base vegetale, che nei prossimi 15 anni potrebbe arrivare a valere fino a 100 miliardi di dollari. Dove però Beyond Meat si dovrà confrontare con una concorrenza sempre più agguerrita. Impossible Foods ha raggiunto un accordo di distribuzione con la catena Burger King e anche Nestlé si appresterebbe a lanciare hamburger senza carne. L’azienda ha comunque fatto sapere di stare ampliato le sue partnership con il settore della ristorazione e reso noti piani per espandere la produzione in Europa.

Poche settimane fa Forbes.it ha incontrato a Milano Joseph Puglisi, scientific advisor di Beyond Meat, riuscendo anche ad assaggiare la “carne” di Beyond Meat. Ne è nato questo video:

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!