Seguici su
Tecnologia 26 Luglio, 2019 @ 12:49

Sony ha inventato la t-shirt con l’aria condizionata. E non è affatto uno scherzo

di Simona Politini

Staff

Leggi di più dell'autore
chiudi
Wearable device: Reon Pocket Sony
Frame tratto dal video di lancio del progetto di crowdfunding di Sony Reon Pocket

Docce ghiacciate, ventilatori, condizionatori e ventagli. In questi giorni di caldo record in tutta Europa le classiche soluzioni per trovare refrigerio sembrano quasi non bastare, ma c’è una novità: Sony ha infatti ideato una tecnologia indossabile che raffredda il corpo fino a circa 13 gradi Celsius in meno.

Sony Reon Pocket: il wearable device per abbassare la temperatura corporea, o aumentarla

Ecco Reon Pocket di Sony, il dispositivo indossabile che promette di diventare uno dei rimedi contro il caldo: una sorta di mini condizionatore invisibile ad altissima prestazione da portare sempre con sé integrandolo al proprio outfit.

Come funzione il dispositivo indossabile Sony Reon Pocket

Reon Pocket è un wearable device con tecnologia Bluetooth di solo 85 grammi che utilizza il raffreddamento termoelettrico. Il dispositivo va inserito in una maglietta speciale con una tasca alla base del collo. Connesso ad una app sul proprio smartphone, basta dare l’on e il condizionatore entra in azione generando un raffreddamento istantaneo. O anche riscaldamento, visto che Reon Pocket può anche essere utilizzato per stare al caldo nelle fredde giornate invernali, aumentando la temperatura corporea di circa 8 gradi Celsius.

L’innovativo wearable device di Sony ha una durata della batteria di 24 ore, un tempo di ricarica di 2 ore e utilizza un connettore USB-C, inoltre è disponibile in due versioni: Reon Pocket Standard e Reon Pocket Lite. Quest’ultimo è più economico ma presenta solo un avviamento in modalità manuale. Il modello standard consente anche di controllare la temperatura tramite il proprio smartphone (iOS e Android), e in futuro introdurrà anche una modalità automatica. La versione standard consente anche di modificare il volume dell’aria, oltre a una “modalità personale” personalizzabile.

Sony lancia la campagna di crowdfunding per Reon Pocket, la tecnologia indossabile per difendersi dal caldo

Per realizzare il nuovo smart wearable device Reon Pocket, Sony ha lanciato qualche giorno fa una campagna di crowdfunding. La campagna è accessibile solo in Giappone e la richiesta economica per partecipare varia da 12.760 yen (105 euro ca.) a 19.030 yen (158 euro ca.), a seconda della versione e del numero di magliette che si desidera acquistare.

Ad oggi è stato raggiunto il 48% dell’obiettivo coinvolgendo 1.931 sostenitori, ci si augura che nei 23 giorni rimanenti della campagna il progetto ottenga tutta la copertura necessaria per passare da idea a realtà e, l’estate 2020 (Sony prevede di mettere in vendita il dispositivo intorno a marzo 2020, se la campagna riesce), poter indossare tutti la nostra maglietta refrigerata.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!