Seguici su
Magazine 3 Settembre, 2019 @ 11:26

Forbes in edicola completamente rinnovato

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

Ascolta “Forbes in edicola rinnovato” su Spreaker.

E’ in edicola il volume n° 23 del mensile Forbes. La cover è dedicata a Stefano Barrese, responsabile della divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, fotografato da Oliviero Toscani in un numero dove la novità più evidente è il nuovo assetto grafico e la proposta dei contenuti.

Un magazine tutto nuovo nel segno di un art direction più accattivante e contemporanea, in sintonia con l’edizione americana di Forbes, che prevede anche una nuova scansione editoriale del magazine.

Il nuovo centro ora è la sezione “Contrarian”, destinata a contenere le storie di successo secondo l’accezione anglosassone della locuzione “chi va contro” intesa nel senso di chi ha il coraggio di osare. Il successo deriva dalla capacità di reinventarsi durante i periodi di forza, piuttosto che in quelli difficili. È una delle filosofie portate avanti da Forbes in questi suoi primi 102 anni di vita, un modo di pensare che ha influenzato una nuova concezione del mensile edito da BFC.

E infatti il restyling grafico e di contenuti avviene in un momento di forte crescita di tutto l’universo Forbes in Italia (dal magazine al sito, dagli eventi alle trasmissioni tv a marchio) e ad una posizione sul mercato dell’editoria di Blue Financial Communication che si va sempre più consolidando.

Questa nuova proposta del magazine Forbes segue le linee dell’edizione americana realizzata dal leggendario Robert Priest e dalla talentuosa Grace Lee, che ha implementato il nuovo look, lavorando senza soluzione di continuità con Bob Mansfield, Dan Revitte e la tenace squadra d’arte grafica di Forbes. Insieme ad altri membri dello staff come Massimiliano Vecchio e Patrizia Terragni per la versione italiana. L’ultimo esempio di un team preparato alle sfide di domani e a supporto di un’esperienza editoriale vincente.

Il numero 23 di Forbes in edicola celebra le storie e i leader di 120 aziende selezionate da Gambero Rosso, Bain & Company ed Elite di Borsa Italiana per un progetto realizzato proprio da Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo con lo scopo di portare alla ribalta l’Italia migliore sotto la regia proprio di Stefano Barrese. 120 imprese che costituiscono l’ossatura del nostro sistema produttivo, aziende che producono, esportano, creano lavoro, puntano all’innovazione e danno fiducia ai propri collaboratori. I settori coinvolti? Un po’ tutti, dal food & beverage alla moda e al design passando per l’industria tradizionale e i servizi, aziende note e altre meno ma tutte vincenti secondo alcuni parametri stabiliti: economicamente solide e in crescita da tre esercizi consecutivi, con un numero di dipendenti non in diminuzione e indici di redditività positivi.

La classifica del mese è dedicata ai 100 manager o imprenditori leader di imprese tradizionali o innovative, accomunate però dal forte orientamento al futuro. A volte figli d’arte che hanno saputo dare continuità o rilanciare il business di famiglia. Tutti certamente hanno contribuito a rendere il nostro paese più competitivo sui mercati internazionali. I leader selezionati in questo volume, insieme alle donne manager del numero di luglio, andranno a comporre un panel straordinario da cui verranno selezionati coloro che saranno premiati il 4 dicembre a Milano in occasione della seconda edizione dei Forbes Ceo Awards. Tesori in vigna da scoprire e ritrovare insieme alle etichette da tenere d’occhio e ai protagonisti di domani del panorama enoico. Tutto in Lands of Wine, lo speciale interno curato da Luca Gardini e giunto alla seconda edizione. Il volume #23 di Forbes ha totalizzato 25 pagine pubblicitarie di inserito (su una foliazione complessiva di 132). Il magazine viene sempre proposto in abbinata a fine settembre con le edizioni milanese e romana del quotidiano La Stampa.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!