Seguici su
Business 19 Novembre, 2019 @ 10:45

Kylie Jenner, la più giovane miliardaria self-made, è sempre più ricca

di Roberta Maddalena

Staff writer, Forbes.it

Scrivo di moda, viaggi, arte e nuove tendenze.Leggi di più dell'autore
chiudi
Kylie Jenner è la più giovane miliardaria di tutti i tempi. (Ethan Miller/Getty Images)

Kylie Jenner ci tiene a mantenere la sua posizione di miliardaria. E per farlo, sigla un accordo con la newyorkese Coty, che ha annunciato l’acquisto del 51% del business dell’influencer americana, Kylie Cosmetics e Kylie Skin, per 600 milioni di dollari. La fondatrice continuerà comunque a occuparsi di prodotto e comunicazione, rimanendo creative director dei suoi brand, sfruttando l’enorme popolarità di cui gode non solo sui social (151 milioni i follower su Instagram). Il closing del deal è atteso entro il terzo trimestre del 2020. La partnership con l’azienda di cosmetici Coty, che in portafoglio ha marchi come CoverGirl, Max Factor e Rimmel London, aiuterà la milionaria ad espandere la sua label a livello globale ed entrare in nuove categorie beauty.

Kylie Jenner in Versace. (Photo by Dimitrios Kambouris/Getty Images for The Met Museum/Vogue)

La stessa Jenner ha detto: “Sono entusiasta di collaborare con Coty per continuare a raggiungere ancora più fan di Kylie Cosmetics e Kylie Skin in tutto il mondo. Questa partnership consentirà a me e al mio team di rimanere concentrati sulla creazione e lo sviluppo di ogni prodotto, trasformando il marchio in un polo di bellezza internazionale”.

La ventiduenne Jenner, sorella di Kim Kardashian West, divenuta famosa tramite il reality show Keeping Up with the Kardashians, è diventata a marzo la più giovane miliardaria self-made e ha fondato la sua azienda nel 2015, all’età di 18 anni, con i guadagni ottenuti dalla sua carriera di modella.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!