Seguici su
Business 21 Febbraio, 2020 @ 2:45

Teora, il paese irpino arrivato sull’edizione internazionale di Forbes

di Matteo Rigamonti

Staff

Leggi di più dell'autore
chiudi
Comune di Teora, AV
(Courtesy Comune di Teora, AV)

Avellino finisce su Forbes. A destare l’attenzione dell’edizione online del magazine statunitense che racconta il mondo del capitalismo imprenditoriale è stata la vicenda del comune di Teora, 1500 anime che abitano a una cinquantina di kilometri a Est del capologuo di provincia nell’entroterra irpino in Campania.

“Il panoramico comune italiano che offre affitti gratis e zero tasse per le famiglie pronte a trasferirsi lì” è il titolo dell’articolo che racconta l’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale: contributo da 150 euro al mese per l’affitto alle famiglie che si trasferiscono a Teora mantenendovi la residenza per almeno due anni e che iscrivono un figlio a scuola. Per i nuovi residenti inoltre azzerate le tasse comunali.

In pratica si tratta di affitti a prezzo “stracciato” da 50 euro al mese grazie al contributo comunale considerando un costo medio di 200 euro mensili per singolo affitto. In alternativa si può fare domanda per un contributo da 5 mila euro per l’acquisto di immobili che hanno un valore stimato di 30 mila euro. Sono 100 le unità abitative che rientrano nel bando pubblicato sul sito del comune e raccontato dalla testata locale Nuova Irpinia.

Il sindaco di Teora ha precisato che il senso dell’iniziativa non è quello di svendere il patrimonio immobiliare, bensì di fornire un incentivo alla ripopolazione di una località che ancora sconta i postumi del forte calo di residenti da dopo il terremoto del 1980, con un tasso di natalità di 2 bambini ogni venti anziani che muoiono.

Anche la Cnn ha dedicato un servizio alla vicenda di Teora. Non è certo un caso l’interesse della stampa statunitense per questa vicenda poiché sono moltissimi gli irpini che sono emigrati a inizio ‘900 negli States.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!