Seguici su
Classifiche 24 Aprile, 2020 @ 8:12

La classifica delle migliori aziende dove lavorare in Italia nel 2020 (e c’è anche Bending Spoons)

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
(Shutterstock)

Per il 19mo anno consecutivo, Great Place to Work Italia, ha premiato le 60 aziende vincitrici della Classifica delle migliori aziende per le quali lavorare in Italia. Oltre 55.000 dipendenti sono stati ascoltati per stilare questa classifica. Sono state premiate 60 aziende tra le 153 organizzazioni che hanno preso parte all’indagine sull’analisi di clima organizzativo, queste compagnie rappresentano l’eccellenza dei luoghi di lavoro in Italia, gli ambienti migliori nei quali aspirare a lavorare. Le aziende sono state suddivise all’interno di 4 sotto classifiche organizzate in base alla dimensione (numero di dipendenti).

La classifica delle migliori aziende nelle quali lavorare è basata principalmente sulle opinioni dei dipendenti delle aziende in merito alla qualità del proprio ambiente di lavoro; le persone compilando il questionario Trust Index sull’analisi di clima aziendale, possono assegnare alla propria organizzazione il titolo di Best Workplace.

Il modello su cui si basa il questionario Trust Index, e da cui discende il processo di valutazione, mette in evidenza come un ambiente di lavoro eccellente sia caratterizzato da tre relazioni fondamentali: una relazione di fiducia reciproca con il management aziendale, il rapporto di orgoglio per il proprio lavoro e per l’organizzazione di cui si fa parte e la qualità dei rapporti con i colleghi.

Le dimensioni indagate sono 5:
Credibilità, Rispetto ed Equità, misurano la fiducia dei dipendenti nei loro manager, mentre le altre due, Orgoglio e Coesione, mirano a valutare il rapporto dei dipendenti con il loro lavoro e la loro azienda, le loro sensazioni riguardo ad essi, e il divertimento nel luogo di lavoro con gli altri colleghi.

Nella categoria sopra i 500 dipendenti si è aggiudicata il primo posto American Express Italia. Tra i 150 e i 499 dipendenti in cima al podio si è invece piazzata Cisco Systems Italia. Mentre tra i 50 e i 149 dipendenti la vittoria è andata a Bending Spoons, la software house diventata nota in questi giorni per essere la creatrice dell’app Immuni che verrà utilizzata per il tracciamento dei casi positivi al Coronavirus in Italia. Tra i 20 e i 49 dipendenti infine, al primo posto si è posizionata Cadence Design Systems.

Ecco le aziende con i migliori punteggi per ciascuna categoria dimensionale:

(Fonte: Greatplacetowork.it)

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!