Seguici su
Investimenti 27 Maggio, 2020 @ 9:31

13 azioni che sia gli hedge fund sia i fondi comuni stanno comprando

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Il nyse di new york (migliori titoli in Borsa durante il coronavirus)
Il floor del New York Stock Exchange (Photo by Drew Angerer/Getty Images)

Articolo di Sergei Klebnikov apparso su Forbes.com

Mentre il mercato rimbalza dai minimi toccati a fine marzo e gli investitori scommettono su un vaccino contro il coronavirus, sia gli hedge fund che i fondi comuni sono sovrappesati nelle azioni del settore salute, ma non sono d’accordo sulle prospettive di altri settori colpiti dalla crisi come quello finanziario e dell’energia. E’ quanto emerge dall’ultimo Hedge Fund Trend Monitor and Mutual Fundamentals stilato da Goldman Sachs.

Aspetti chiave

  • Sia gli hedge fund che i fondi comuni di investimento hanno acquistato titoli del settore salute a livelli record, investendo principalmente in società biotecnologiche e farmaceutiche. Con il mercato che sta ancora riprendendosi dai minimi di fine di marzo, le azioni sanitarie sono aumentate mentre gli investitori scommettevano su un vaccino contro il coronavirus.
  • Hedge fund e fondi comuni di investimento non sono d’accordo su settori chiave: energia e finanza, i due settori con le peggiori performance finora quest’anno. Gli hedge fund sono stati sovrappesati sui titoli energetici nel primo trimestre mentre i fondi comuni hanno ridotto le loro posizioni in tali settori; i fondi comuni di investimento sono prevalentemente in sovrappeso nel settore finanziario, mentre per gli hedge fund è vero il contrario.
  • Esistono però 13 titoli che sono “favoriti” sia dagli hedge fund sia dai fondi comuni: Adobe, Bank of America, Bristol-Myers Squibb, Citigroup, Crown Holdings, Comcast, Salesforce, Alphabet, Mastercard, ServiceNow, PayPal, UnitedHealth Group e Visa.
  • Tra le grandi aziende tecnologiche “FAAMG”, solo Alphabet (Google) è un favorito condiviso da entrambi i tipi di fondi, secondo la ricerca di Goldman. Amazon, Microsoft e Facebook sono alcuni dei titoli più popolari tra gli hedge fund, ma sono tra le 10 posizioni più sottopesate dai fondi comuni di investimento a grande capitalizzazione.
  • Vi è anche una certa divergenza nelle attuali prospettive di mercato: mentre gli hedge fund hanno assunto una maggiore leva finanziaria nel mercato ribassista e hanno fatto investimenti più rischiosi, i fondi comuni di investimento hanno aumentato le loro riserve di liquidità. La liquidità in percentuale delle attività è passata dal 2,1% di dicembre al 2,7% di marzo, la più alta allocazione da novembre 2018, secondo la ricerca di Goldman.
  • Gli hedge fund e i fondi comuni di investimento sono divisi anche da un altro antico dibattito sugli investimenti: titoli growth rispetto a titoli value. Con i titoli growth che continuano a sovraperformare quest’anno, gli hedge fund si sono allontanati dai titoli value, mostrano gli ultimi dati, mentre i fondi comuni hanno ancora maggiori probabilità di sovrappesare i value rispetto ai growth.

Contesto di fondo

Con Wall Street sempre più ottimista nei confronti di una ripartenza dell’economia e circa un potenziale vaccino contro il coronavirus, martedì l’indice S&P 500 ha superato per la prima volta dall’inizio di marzo la soglia dei 3.000 punti. L’S &P 500 è ora in crescita di oltre il 34% rispetto ai minimi toccati il 23 marzo.

I fondi analizzati

L’analisi di Goldman Sachs copre 822 hedge funds con un valore delle azioni detenute di $ 1.800 miliardi e 561 fondi comuni di investimento con $ 2.200 miliardi di attività gestite.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!