Seguici su
Business 28 Maggio, 2020 @ 5:55

Amazon potrebbe comprare una startup per la guida autonoma

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Un veicolo test di Zoox per la guida autonoma (Shutterstock)

Articolo di Alan Ohnsman apparso su Forbes.com

Amazon  potrebbe prepararsi a fare una grande mossa nel mondo dei veicoli a guida autonoma. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, il gigante della logistica sarebbe in trattative “avanzate” per acquisire Zoox, uno sviluppatore della tecnologia robotaxi. Insieme ad Amazon, altre realtà interessate starebbero considerando di fare offerte per la startup della Silicon Valley, ha rivelato a Forbes una persona vicina alle trattative.

Le condizioni di acquisto avrebbero valutato Zoox al di sotto del suo valore di mercato stimato a 3,2 miliardi di dollari, un livello raggiunto dopo l’ultimo round di finanziamento, ha scritto il Journal, citando persone coinvolte nel possibile deal. Non esiste ancora un accordo definitivo e i tempi in cui l’operazione potrebbe concludersi non sono chiari, secondo la fonte di Forbes. Alcuni investitori di Zoox sperano che la società, che sta cercando di costruire sia la propria flotta di robotaxi sia la tecnologia che li gestisce, possa rimanere indipendente, dice il contatto di Forbes.

La società con sede a Foster City, in California, ha affermato in una dichiarazione via e-mail che “per motivi di policy, Zoox non commenta voci o speculazioni”. Anche Amazon ha rifiutato di commentare.

“Riteniamo che 1,1 miliardi di dollari potrebbe essere un prezzo equo per l’azienda, rappresentando un taglio del 65,6% rispetto alla precedente post-money valuation di 3,2 miliardi di dollari”, ha affermato Asad Hussain, mobility analyst di Pitchbook, che monitora e valuta le startup.

Fondata dall’artista e designer australiano Tim Kentley-Klay e dallo scienziato informatico di Stanford Jesse Levinson nel 2014, Zoox ha cercato di costruire un business di robotaxi on demand e veicoli di consegna che fondono gli aspetti più avanzati della tecnologia di guida autonoma con propulsori elettrici all’avanguardia per servire i clienti nei densi contesti urbani. Il suo veicolo appositamente progettato è disegnato per essere utilizzato in una flotta aziendale, non di proprietà individuale, con l’obiettivo di iniziare l’attività alla fine di quest’anno. Kentley-Klay è stato licenziato nel 2018 poco dopo che la società aveva annunciato un round di finanziamento da 500 milioni di dollari, ed è stato sostituito come ceo all’inizio del 2019 dall’ex dirigente della Intel Aicha Evans .

(Per ulteriori informazioni, vedi The Wild Ride of Zoox , un profilo dell’azienda da maggio 2018.)

Sebbene Zoox abbia raccolto quasi 1 miliardo di dollari dalla sua fondazione, i costosi piani dell’azienda richiedono un capitale significativamente maggiore per lo sviluppo e la produzione di veicoli. L’incapacità di ottenere miliardi di dollari aggiuntivi ha probabilmente portato a considerare una potenziale acquisizione.

“Zoox potrebbe essere stata acquistata da una grande azienda tecnologica e dover affrontare una ricapitalizzazione data la debole posizione finanziaria della startup a causa del suo approccio ad alta intensità di capitale per lo sviluppo della tecnologia a guida autonoma”, ha affermato Hussain. “L’acquisizione di Zoox dovrebbe consentire ad Amazon di espandere le proprie capacità logistiche autonome”.

Sebbene Amazon abbia fatto un investimento significativo sul produttore di veicoli elettrici Rivian, impegnando 440 milioni di dollari in finanziamenti e annunciando piani per l’acquisto di 100.000 veicoli dalla startup per effettuare le consegne, si muove con maggiore cautela quando si tratta della tecnologia per i veicoli a guida autonoma.

Ha partecipato a un round di investimenti di 530 milioni di dollari in Aurora Innovation, un’altra startup tecnologica creata da ingegneri provenienti da Google, Tesla e Uber, sebbene non abbia annunciato piani per implementare la tecnologia Aurora.

Se venisse acquistata per circa 1 miliardo di euro, tale prezzo porterebbe Zoox “a una valutazione simile a quella delle più grandi società indipendenti di autotrasporto autonomo, un confronto logico data l’attenzione di Amazon sulla logistica”, ha detto Hussain. Queste includono TuSimple, valutata $ 1,2 miliardi dopo il suo round di serie D a settembre 2019 e PlusAI, che è attualmente valutata a $ 1 miliardo, secondo Pitchbook.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!