Seguici su
Lifestyle 15 Settembre, 2020 @ 10:24

“Un mare di Champagne” inebrierà il week-end della Liguria

di Alessia Bellan

Contributor

Leggi di più dell'autore
chiudi

“Lo champagne, se si ha tempo per ascoltarlo, fa lo stesso rumore, nella sua schiuma e nelle sue bollicine, del mare sulla sabbia”. Sulle note del poeta Max Jacob, l’incantevole cittadina di Alassio, con i suggestivi tramonti sulla spiaggia, le vie dello shopping e lo storico muretto, dà appuntamento ad appassionati, esperti e winelover con l’ottava edizione di Un mare di Champagne. L’evento ligure più importante nel campo dello Champagne e Ho.Re.Ca., organizzato dal Consorzio Macramé – Dire Fare Mangiare, si terrà domenica 20 e lunedì 21 settembre al Diana Grand Hotel, con Gala Night inaugurale, il momento più mondano dell’evento, sulla panoramica Diana Terrace.

Cuore della due giorni dedicata alle bollicine e ai migliori prodotti enogastronomici del territorio saranno le degustazioni degli champagne e delle eccellenze wine & food, con masterclass tenute da esperti che dispenseranno trucchi e segreti del mestiere, consigli su come servire e conservare al meglio questo pregiato vino, oltre a suggerire i migliori abbinamenti a tavola. Nel programma dell’esclusiva manifestazione di fine estate trovano spazio anche le esibizioni di bartender da tutto il mondo, chiamati a preparare sfiziose e innovative proposte di cocktail, partendo da una base di champagne.

“Il format è rimasto lo stesso fin dalla prima edizione”, spiega Barbara Porzio, rappresentate del Consorzio. “La giornata del lunedì, dalle 12 allo 20, è un evento B2B rivolto agli operatori del settore Horeca, che possono testare una vasta gamma di champagne e di eccellenze gastronomiche dall’Italia e dal mondo. Aperto a tutti, appassionati e non, una cena gourmet con ospiti grandi chef e chef stellati non solo liguri, dove degustare grandi etichette, divertirsi e ballare”.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!