Seguici su
Business 26 Ottobre, 2020 @ 9:23

Dalla fiducia del blu al coraggio del rosso. Come il colore degli abiti influenza il personal branding

di Fnan Teklay

Contributor

Leggi di più dell'autore
chiudi
Personal Brand
(Shutterstock)

Cosa dice di te il colore che stai indossando adesso e come sta influenzando il tuo personal brand?

Un modo sicuro di spiccare ed eccellere in qualunque cosa nella propria vita e nella propria carriera, è di sviluppare un forte personal brand. Ognuno di noi ha già il proprio personal brand. E molte persone hanno imparato ad usarlo per far crescere la propria carriera e il proprio business. Se sei già cosciente di avere un personal brand e vuoi utilizzarlo nel modo in cui ha aiutato personaggi famosi come Steve Jobs, Prince, Gary Vaynerchuk, e molti altri celebri nomi ad essere riconosciuti come esperti/artisti nel proprio campo, allora questo articolo fa al caso tuo. Puoi approfondire qui la lettura su cos’è un personal brand e perché è vitale averne uno ed imparare a gestirlo correttamente.

Ci sono diversi elementi che costituiscono un personal brand forte e d’impatto. E uno di questi, che approfondiremo oggi, è molto importante anche se spesso sottovalutato per aiutare a definire chiaramente il proprio personal brand. Si tratta dei colori. Esatto. Il modo migliore per rinforzare la propria brand identity, le proprie caratteristiche ed attributi e creare una riconoscibilità consistente e memorabile per i tuoi stakeholders, è proprio attraverso i colori.

Sai già qual è il colore del tuo personal brand? Se in questo momento sei in ufficio o fuori mentre leggi questo articolo, sai che i colori che stai indossando in questo preciso istante, stanno influenzando il tuo personal brand, la tua reputazione e cosa puoi fare per gli altri, in modo positivo o negativo? Se ne sei cosciente, bene. Spero tu stia indossando un colore che definisca i tuoi attributi nel modo migliore possibile. Se non ne eri a conoscenza, non ti preoccupare, perché sto per condividere con te i significati che hanno alcuni dei colori principali e come influenzano il tuo personal brand.

A beneficio della teoria dei colori, cominciamo coi colori primari: rosso, blu e giallo.

Il rosso si dice essere il colore degli estremi. Simbolizza potere, coraggio e passione. Se usato in modo sbagliato lo svantaggio di questo colore è che può anche evocare sentimenti di rabbia e paura perché è associato al pericolo.

Il blu rappresenta l’onestà, la fiducia e l’affidabilità. Quindi adesso sapete perché per esempio, i presidenti americani, amano utilizzare cravatte blu in campagna elettorale e cravatte rosse per le cerimonie di insediamento quando vincono le elezioni. E’ una scelta deliberata. Il blu è un colore calmo e conservativo. Quando usato in modo errato però, diventa noioso e manipolativo.

Il giallo regala vibrazioni positive ed è associato alla creatività e all’originalità. Rappresenta entusiasmo e giocosità. Troppo giallo però può generare ansia e sconforto.

Mescolando i tre colori primari, rosso, blu e giallo, si ottiene il nero. Questo colore rappresenta mistero, autorità e sofisticazione. E’ un colore che trasmette fiducia e sicurezza in se stessi. Lo svantaggio del nero è che può essere troppo confortante, rappresentare controllo ed essere associato alla tristezza.

L’assenza di colori produce il bianco che rappresenta purezza ed eleganza. E’ un colore semplice ed aperto. Ma può anche essere vuoto e trasmettere debolezza.

Affrontiamo adesso i colori secondari: mescolando rosso e blu si ottiene il viola. Questo colore trasmette un senso di regalità e ricchezza. E’ un colore nobile e futuristico. Ma può anche trasmettere arroganza e poca accessibilità.

Blu e giallo producono il verde, che rappresenta crescita ed affidabilità. E’ un colore che nutre ed è associato alla gentilezza. Sapresti individuare gli attributi negativi del verde? Gelosia ed avidità.

Giallo e rosso producono l’arancione, che è un colore divertente. E’ avventuroso e audace. Ma se usato in modo sbagliato diventa prepotente e low-cost.

Altri colori comuni includono l’oro, l’argento, il grigio e il marrone.

L’oro rappresenta successo e ottimismo. E’ il colore del lusso e dell’ alto valore percepito. Tuttavia il colore oro può essere eccessivo e a volte pretenzioso.

L’argento rappresenta dignità e saggezza. E’ un colore moderno e molto high-tech. Ma viene anche considerato freddo e impersonale.

Mescolando bianco e nero si ottiene il grigio. Questo colore è neutrale e riservato. E’ un colore saggio, maturo e professionale. L’impressione negativa associata al grigio è che puo risultare insicuro e a volte anche povero.

Infine mescolando arancione e blu, si ottiene il marrone, che è un colore modesto e “coi piedi per terra”. E’ un colore caldo, approcciabile, piacevole e confortante. Se però usato in modo errato, può veicolare un messaggio di pesantezza e a volte anche di sporcizia.

Questi significati possono variare da cultura a cultura, per periodo storico, tradizioni e a volte anche in relazione alle circostanze. Ma nella maggior parte dei casi sia in psicologia che in marketing, branding, business e anche leadership, questi colori ed i loro significati associati, sono sempre stati utilizzati per migliorare la percezione del proprio personal brand.

Quindi la prossima volta che indossi qualcosa chiediti: “Il colore che sto per indossare, proietta correttamente il messaggio che voglio veicolare? Sto indossando il colore corretto in relazione ai valori del mio personal brand?” Se comprendi la brand personality di ciascun colore, potrai selezionare quello che esprime meglio la tua personalità e l’impressione che vuoi instillare negli altri.

Altri modi in cui puoi usare i colori che meglio ti rappresentano è includendoli nei tuoi biglietti da visita, i tuoi strumenti di lavoro e accessori, la tua presenza digitale come il tuo sito web, la tua email ed i tuoi profili social, in modo da avere il maggior impatto possibile col tuo personal brand ed entrare in sintonia con la tua audience.

So there you have it.

Adesso conosci il significato dei principali colori e quali emozioni evocano se utilizzati in modo proprio o improprio. Molti persone di successo sono deliberate sui messaggi che vogliono trasmettere attraverso il proprio personal brand. Dovresti considerare seriamente questo aspetto se vuoi crescere e spiccare nella tua industry. Il potere psicologico dei colori è molto reale, quindi impara ad usarli coscientemente a tuo vantaggio.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!