Al via l’Innovation Summit di Deloitte: il new normal passa dall’antropocentrismo

innovation summit 2020 di deloitte
courtesy Deloitte
Share
innovation summit 2020 di deloitte
courtesy Deloitte

L’innovazione antropocentrica come stella polare per rispondere alla disruption innescata dal Covid-19 e progettare un New Normal. È questo il fil rouge dell’edizione 2020 dell’Innovation Summit di Deloitte, al via, per la prima volta in versione digitale in diretta streaming, giovedì 12 novembre 2020.

Insieme al ceo di Deloitte Central Mediterranean, Fabio Pompei, e all’innovation leader di Deloitte North-South Europe, Andrea Poggi, saranno tanti gli ospiti di altissimo livello che si susseguiranno durante l’Innovation Summit di Deloitte 2020 e che diranno la loro sul tema dell’innovazione. Dal mondo politico vi sarà la presenza di Gaetano Manfredi, ministro dell’Università e della Ricerca, Gian Paolo Manzella sottosegretario del ministero dello Sviluppo Economico e Paola Pisano, ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, da quello scientifico e della formazione, invece, di Maria Chiara Carrozza, direttore scientifico della Fondazione Don Gnocchi e Professore Ordinario della Scuola Sant’Anna di Pisa e Giorgio Metta, direttore Scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia.

Inoltre, non poteva mancare la presenza diretta delle aziende e dell’editoria con Silvia Candiani, ceo di Microsoft Italia, Enrico Cereda, ceo di Ibm Italia, Marco Sesana, country manager & ceo Generali Italia e global business Lines,, Francesco Starace, ceo e General Manager di Enel; Elena Zambon, presidente di Zambon e ideatrice di OpenZone e Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera. Infine, come ciliegiena sulla torta, vi sarà lui, l’ospite d’onore dell’Innovation Summit 2020 di Deloitte: Jimmy Wales, fondatore di Wikipedia.

Innovation Summit 2020 di Deloitte: i temi dell’evento

Vista la trasformazione digitale e tecnologica ampiamente amplificata in questi mesi, il tema centrale dell’Innovation Summit 2020 di Deloitte sarà il ruolo dell’innovazione per rispondere alla crisi generata dal Covid-19, con attenzione specifica al ruolo dell’uomo e ai temi della salute, del benessere e della mobilità.

Andrea Poggi, Innovation Leader di Deloitte North-South Europe Andrea
Andrea Poggi, innovation leader di Deloitte North-South Europe – courtesy Deloitte

“Il lockdown e tutti i mesi segnati dalla pandemia da Covid-19, dichiara Andrea Poggi, ci hanno dato una dimostrazione eccezionale del potenziale e dell’importanza dell’innovazione per le società avanzate: senza tecnologia e innovazione gran parte delle attività si sarebbe interrotta e l’impatto della pandemia sarebbe stato molto più devastante. Ora che la seconda ondata è arrivata, dobbiamo utilizzare l’esperienza accumulata nei mesi precedenti per uscire il più rapidamente possibile dalla crisi e per avviarci verso il new normal, ormai imprescindibile e disruptive”.

L’importanza dell’innovazione e della tecnologia nell’attuale contesto, però, come sottolinea l’innovation leader di Deloitte North-South Europe, non può fare a meno dell’aspetto relazionale, fondamentale per un animale sociale come l’uomo. “Secondo la nostra ricerca – racconta Poggi – per il 55% degli italiani il continuo utilizzo della tecnologia per parlare con i propri cari o amici durante il lockdown ha incrementato il bisogno ineludibile di contatto umano. Tutte le innovazioni future, dunque, dovranno tenerne conto per essere efficaci e utili”.

Sulla stessa scia anche Fabio Pompei, ceo di Deloitte, che presenta così l’Innovation Summit 2020: “Digitalizzazione, IoT, robotica, big data analytics e tutte le più avanzate discipline hanno già cominciato a cambiare le nostre vite e quasi certamente avranno un impatto epocale nei prossimi anni. E di conseguenza, in linea con gli obiettivi del nostro programma Impact for Italy – conclude Pompei – vogliamo impegnarci affinché la spinta all’innovazione sia sempre più nel segno della sostenibilità, intesa in senso ampio, ossia che metta le persone e i loro bisogni al centro: un’innovazione antropocentrica”.

L’Innovation Summit 2020 di Deloitte verrà trasmesso in streaming sui social di Deloitte Italia e sulla homepage di Corriere.it dalle ore 10.30 di giovedì 12 novembre. Per registrarsi e per maggiori informazioni: https://www2.deloitte.com/it/it/events/Eventi/2020/innovation-summit-2020.html