Il numero di marzo di Forbes arriva in edicola con gli under 30 italiani e i 100 Professionals del 2021

Share

Arriva in edicola il numero #41 di Forbes Italia dedicato agli Under 30 italiani del 2021, con l’inserto 100 Professionals del 2021. In copertina Mattia Ferrari, art director e fondatore di Arnold Creative Communication, attualmente tra le agenzie più attive e accreditate nel settore della comunicazione. La sua storia, a tratti incredibile, ma sicuramente di successo, comincia all’età di 16 anni, quando decide di imbarcarsi su un aereo per Los Angeles, dove comincia a dare ripetizioni d’italiano ai bambini delle famiglie più agiate di Beverly Hills. Successivamente, dopo essersi laureato, inizia a coordinare i primi shooting e, dopo varie collaborazioni di successo per maison del calibro di Bulgari, Chanel e tante altre, fonda la Arnold Creative Communication, dove comincia a dare forma allo story-telling delle campagne pubblicitarie più importanti nel panorama del lusso internazionale. E per il prossimo futuro, l’imprenditore sogna di lanciare un brand tutto suo che diffonda il concetto di “capsule collection”.

A seguire i 100 under 30 selezionati da Forbes Italia, la lista dei ragazzi under 30 selezionati da Forbes Italia (accanto ai 600 under 30 della lista Usa & Canada) che si stanno affermando nel mondo con le loro idee e il loro talento. Tante le storie di successo. Dalle personalità più celebri, come il calciatore dell’Inter Niccolò Barella, affermatosi come perno del club e della nazionale, all’attrice Matilda De Angelis che ha recentemente recitato al fianco di Nicole Kidman e presentato il festival di Sanremo al fianco di Amadeus. Dalla stilista Alessandra Camilla Mustacchi, fondatrice e designer del marchio di gioielli Alessandra Camilla Milano, all’imprenditore tech Federico Dubini, co-fondatore di Yobs Technologies, una startup che utilizza l’intelligenza artificiale per aiutare le aziende a sostenere le proprie decisioni interne. Lo youtuber Tommaso Cassissa, che a 21 anni conta già 3,5 milioni di followers, entra a far parte della classifica under 30 nella sezione “Social Media”. E tanti altri.

Segue poi Contrarian, con la storia della Poggipollini, raccontata attraverso un’intervista a Michele Poggipollini, alla guida dell’omonima azienda metalmeccanica di base nella Motor Valley emiliana. Il ceo ha deciso di portare la realtà emiliana verso il futuro digitale con la startup Sens-In. L’obiettivo? Trasformare ogni vite in un sensore. A seguire Horse, ereditiere a cavallo, le appassionate più illustri dell’equitazione, uno sport che piace all’élite.

Nello speciale healthcare, gli approfondimenti sui professionisti della salute, in prima linea per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Nella sezione smart mobility, l’evoluzione della mobilità di BE Power che, con la sua BE Charge sta creando una delle più grandi reti di colonnine elettriche in Italia. Nella rubrica Forbes Car, un viaggio nell’eleganza e nel comfort grazie alla Maserati MC20, mentre la cc-tapis apre la sezione Design. Un viaggio che ci porta in Nepal dove l’azienda ha aperto un atelier che occupa 400 persone e dove avviene la produzione dei tappeti annodati a mano.

Questo mese, in allegato con Forbes, 100 professionals 2021. Una selezione dei 100 studi più autorevoli e prestigiosi. Dagli specialisti in Tax & legal, fino ai professionisti della consulenza legale italiana ed estera. Un riconoscimento che il mensile Forbes ha voluto dare a un settore che, a fine 2020, contava più di 245mila addetti ai lavori e che in Italia, in media, conta quattro avvocati ogni mille abitanti. Una professione, quella di legale, che rappresenta ancora uno dei traguardi sociali più inseguiti nel Belpaese.