Continental GT Speed, le immagini della Bentley più dinamica mai prodotta

Share

Bentley Motors ha svelato la Continental GT Speed, la vettura stradale più dinamica mai prodotta nei suoi 101 anni di storia. Progettata, ingegnerizzata, sviluppata e realizzata a mano nella fabbrica Bentley a zero emissioni di Crewe, la terza generazione della Continental GT Speed è l’interpretazione più sportiva basata sulla già prestazionale Grand Tourer di lusso, rispetto alla quale si presenta con una tecnologia del telaio particolarmente avanzata con quattro ruote sterzanti e differenziale posteriore elettronico, oltre ad elementi stilistici dedicati come i cerchi Speed da 22″ e i sotto porta sportivi. Le annunciate modifiche al telaio porteranno una miglior maneggevolezza, nonostante il peso ben superiore alle 2 tonnellate, anche grazie all’impianto frenante in carboceramica di nuova progettazione.

Il video teaser pubblicato in anteprima ha mostrato solo la silhouette della vettura. Colore grigio opaco per la carrozzeria che ne esalta le linee, i passaruota posteriori sporgenti, l’altezza è stata abbassata con una specifica messa a punto del telaio.

All’esterno, la parte anteriore sarà caratterizzata da un nuovo paraurti, con prese d’aria più grandi per raffreddare il potente motore e i freni, una griglia a nido d’ape verniciata in nero, insieme a un nuovo spoiler più pronunciato. La stessa tonalità scura è stata riservata anche alla finitura lucida che esalta gli anelli dei fari, il bordo dei finestrini laterali, gli specchietti retrovisori e al sottile spoiler posto sul bordo del cofano del bagagliaio. Cerchi da 20 e 21 pollici.

Sotto il cofano troverà posto un motore W12 Tsi da 6 litri, già montato sulla nuova Bentayga Speed, che sviluppa una potenza massima di 650 CV e 900 Nm di coppia massima in grado di scattare da zero a cento orari in 3″6 e raggiungere i 335 km/h. La Bentley Continental GT Speed 2022 sarà offerta con una trasmissione automatica a 8 velocità, trazione integrale e freni in carboceramica.

“La nuova Continental GT Speed rappresenta l’apice del gran turismo ad alte prestazioni”, ha dichiarato Matthias Rabe, membro del cda di Bentley Motors. “Questo nuovo modello è l’espressione più potente dei valori di Continental GT, emozionante e prestazionale, con i dettagli Speed creati per esaltare il rapporto con la propria vettura, offrendo ai proprietari un controllo empatico del carattere dell’auto. La Grand Tourer più elegante e raffinata al mondo ora – e più che mai – è in grado di regalare quelle emozioni autentiche che grazie a un accento più sportivo appagheranno il desiderio dei piloti particolarmente attenti alle prestazioni. La velocità è l’ultimo capitolo della storia della Continental GT, che accompagna i clienti Bentley nei propri viaggi straordinari “.

Probabile la presenza di un’unità elettrificata, probabilmente ibrida plug-in, visto il livello e il posizionamento della vettura, con la oramai consolidata capacità di marciare in modalità esclusivamente elettrica fino a 60 – 70 km e pacco batteria posizionato nella parte inferiore del pianale.