Dalla web serie a un prodotto dedicato: tutta la magia di Capri per i 10 anni di Gin Mare

Il Giardino Mediterraneo
Share

A pochi chilometri da Napoli, sorge unisola magica”. Questa frase apre il video trailer della web serie Voci di Capri, dedicata allisola mediterranea che debutterà il 5 novembre in otto episodi sul canale ufficiale YouTube di Gin Mare Italia. Lazienda ha lanciato questa iniziativa in occasione dalla nuova release Gin Mare Capri.

Un omaggio alla tradizione italiana per i 10 anni di Gin Mare

Questultimo prodotto celebra i 10 anni di vita del brand, ma vuole essere – dice lazienda nel suo comunicato ufficiale – un omaggio alla cultura e alla bellezza della tradizione italiana. Nuovo anche il design della bottiglia da 70cl, diverso rispetto alla versione originale di Gin Mare, a partire dal tappo in sughero completamente sostenibile con un elemento decorativo in metallo nella parte superiore. Letichetta è in tessuto bianco, bordata di azzurro. Il collo della bottiglia è affusolato mentre il vetro ha un effetto martellato ispirato alle coste rocciose erose del mare e dalle increspature delle onde. A completare il design, un piccolo cordoncino al collo della bottiglia con la sagoma cartonata dellisola di Capri sulla quale vengono riportate le caratteristiche del prodotto e lindicazione del decennale come occasione del rilascio di questo nuovo prodotto.

Gin Mare Capri vuole ispirarsi ai sapori, ai colori, alle essenze e ai maestosi paesaggi delliconica isola di Capri. Conferma così un sodalizio importante con la perla del Mediterraneo per eccellenza. In aggiunta alle botaniche classiche di Gin Mare quali Oliva Arbequina, basilico italiano, timo turco, rosmarino greco, coriandolo, ginepro, cardamomo, nel suo cuore, si aggiungono in distillazione due ingredienti premium: i sapori autentici ed emblematici degli agrumi, quali limoni e i bergamotti, esaltandone il gusto. Un nuovo carattere, quindi, un prodotto che tenta da sempre di unificare in un sorso tutta la semplicità e la ricchezza dellanimo marino, proiettando una visione profondamente mediterranea dal sentore di salsedine e dallo slanciato profumo della macchia mediterranea.

L’iniziativa Mare Mio

Un progetto a tutela della sostenibilità ambientale

Nellestate 2021, Gin Mare ha lanciato liniziativa Mare Mio, un progetto di tutela ambientale per proteggere e ripulire il mare che circonda lisola di Capri dai rifiuti semisommersi, solidi e galleggianti (in particolare plastica) per unazione concreta di salvaguardia per la natura dellIsola di Capri. Mare Mio consiste in un tipico gozzo caprese creato e personalizzato da Gin Mare nei suoi colori emblematici, celeste e bianco. Il gozzo è la tradizionale barca in legno usata da secoli dai pescatori isolani, e ancora oggi rappresenta la tipica imbarcazione per i turisti e la popolazione.

Per tutta lestate 2021, il gozzo Mare Mio ha effettuato giornalmente unuscita allalba nelle acque del Mar Mediterraneo limitrofe alla costiera caprese per raccogliere i rifiuti lasciati in mare. In base alla direzione del vento e alle correnti marine, il marinaio alla guida di Mare Mio si è diretto dove i rifiuti si accumulano maggiormente, come nelle grotte lungo la costa. La spazzatura è stata poi stipata in bidoni e riportata sulla terraferma dove al porto di Capri è differenziata e buttata negli appositi contenitori.

A difesa di un giardino mediterraneo

Il lancio di Gin Mare Capri è stato inoltre affiancato da una solida campagna di comunicazione, che ha preso lavvio in estate con ladozione di un singolare giardino mediterraneo situato nel cuore dellisola caprese.

Il giardino mediterraneo è un progetto culturale di salvaguardia e tutela ambientale per il recupero di un limoneto abbandonato situato a pochi metri dalla celebre piazzetta di Capri, riportandolo alla sua bellezza autentica e originaria. Si tratta di un vero e proprio giardino mediterraneo di circa 1000 mq popolato da piante di limone con accesso esclusivo da Via Acquaviva 24, la celebre salita che conduce dal porto di Marina Grande in piazzetta. Loperazione legata al Giardino Mediterraneo prevede il risanamento dellagrumeto dove sono presenti alberi decennali, il rimpiazzo e il piantamento di nuovi agrumi e la semina di erbe aromatiche come il timo, il basilico e il rosmarino. Oltre alle attività legate al concetto del green and sustainable, nel giardino sarà allestita unarea relax, dove le persone troveranno unoasi di benessere per sostare e rilassarsi di fronte al magico panorama caprese, godendo di un cocktail fresco e dissetante presso il Corner Bar by Gin Mare che verrà inaugurato nellestate 2022.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.