As Roma Business Club, la community giallorossa che favorisce le relazioni tra le aziende

business-club-as-roma
Pietro Berardi, ceo dell’As Roma
Share

In un mercato in repentina evoluzione e continuamente esposto ai poco prevedibili cambiamenti esterni, trovare la partnership giusta è diventato fondamentale per ogni azienda. Per rispondere a queste esigenze, la As Roma ha offerto ai suoi partner uno strumento efficace per ampliare il proprio network commerciale, stringendo accordi che portino valore reciproco. È con questi obiettivi che è nata l’attività del Business Club As Roma, progetto fortemente voluto dalla società giallorossa per tutta la sua clientela corporate.

“Lo scorso anno siamo partiti, nonostante la pandemia, con la forte determinazione di voler creare valore per i nostri partner corporate. E ci fa piacere constatare quanto questo valore sia stato percepito. Prova ne sono state sia la straordinaria partecipazione agli eventi, sia il numero di interazionitra i nostri partner”, dice Pietro Berardi, ceo della società capitolina.

Un’occasione per fare business

business-club-as-roma
BC Awards , Ryan Norys premia Andrea Carsetti della Carsetti & Partners e Eleonora Arte della BC&F Consulting

Il Business Club è una vera e propria community, unita non solo dal legame con i colori giallorossi, ma anche dagli interessi comuni di sponsor e licenziatari con le aziende abbonate nelle aree hospitality. In poco più di un anno si è infatti creato un sistema dinamico e fruttuoso di scambi di conoscenze e servizi tra brand nazionali e internazionali.

“Viviamo un periodo di importanti cambiamenti che riguardano anche il modo di contattare nuove persone, nuovi clienti, partner e fornitori. Nel mondo del business, gli avversari sono sempre più preparati, la tattica e il sistema di gioco sono in continua evoluzione e ogni azione richiede la massima attenzione ai dettagli. Per questi motivi e per vincere le proprie sfide, ogni organizzazione ha bisogno di fare gioco di squadra”. Con queste parole la società ha annunciato il lancio del Business Club, inaugurato ufficialmente il 24 febbraio del 2021.

 

Tanti i servizi esclusivi per i membri del club, che possono usufruire di diversi asset a loro dedicati: entrando nell’area web riservata è possibile creare il profilo della propria società, descrivere prodotti o servizi, comunicare eventuali offerte esclusive, oltre a trovare negli altri profili i riferimenti dei vari manager per interagire con loro e condividere maggiori informazioni sulle rispettive attività. I contatti tra le varie aziende avvengono sia virtualmente, attraverso uno scambio di messaggi sulla piattaforma online, sia davanti a un calice di vino durante uno dei tanti eventi di networking organizzati dal club giallorosso.

Ovviamente è il calcio a fare da collante tra le varie aziende e non deve sorprendere infatti se la maggior parte degli accordi commerciali siano nati prima del fischio di inizio o all’intervallo di una gara allo Stadio
Olimpico, all’interno degli eleganti e moderni lounge riservati ai partner del club. Già diverse realtà imprenditoriali sono rimaste colpite dall’iniziativa. “Affiancare lo sport al business è un’emozione unica”, dice
Eleonora Arte, talent acquisition della Bc&f Consulting. “È un modo di vedere il calcio in maniera differente, non solo come passione ma anche come mezzo per fare business”, dice Paolo Pirani, avvocato dello Studio legale Pirani durante un evento del Business Club.

La crescita della community As Roma

Pochi giorni fa il club giallorosso ha voluto festeggiare un anno di attività del club, un’occasione perfetta per toccare con mano le caratteristiche e le grandi potenzialità del business network giallorosso, all’interno di un evento che ha permesso ai partner non solo di conoscersi a vicenda, di raccontare la storia della propria azienda e di creare nuove opportunità di partnership ma anche di essere premiati direttamente dal club. Il management giallorosso ha infatti voluto riconoscere le aziende più attive della community giallorossa e quelle che si sono distinte sul tema della sostenibilità.

Il primo anniversario del Business Club giallorosso è stato solo l’ultimo di un’ampia serie di eventi che si sono già svolti, sia in presenza sia online. Dagli aperitivi in splendide location al centro della Capitale al Meet As Roma, una serie di web meeting che hanno offerto l’opportunità di presentare la propria azienda al Management giallorosso.

business-club-as-roma

In soli 365 giorni il Business Club ha visto l’iscrizione di oltre 200 aziende, circa 300 interazioni commerciali avvenute all’interno dell’area web riservata, con decine di promozioni commerciali attive ogni mese. L’obiettivo della As Roma è quindi quello essere accompagnata dai propri partner nel percorso di crescita del club, fornendo un servizio che dia ancora più valore alle partnership commerciale. È stata lanciata una pagina ad hoc per il Business Club per rimanere sempre aggiornati sulle iniziative della community e trovare informazioni per iscrivere la propria azienda. Un processo rapido che permette di iniziare immediatamente l’avventura nel business alla ricerca dell’occasione giusta.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.