Viaggio alla scoperta di Krug Grande Cuvée 170ème Édition attraverso un’esperienza immersiva

Il Four Seasons di Milano
Share

La Maison Krug ha da tempo compreso l’influenza del suono sul gusto. Partendo dall’idea di abbinamento culinario e traducendolo in musica, propone – dal 7 al 14 giugno al Four Seasons di via del Gesù a Milano – un evento dedicato agli appassionati di bollicine, che vogliano sperimentare la degustazione di Krug Grande Cuvée 170ème Édition attraverso il concetto di “abbinamento musicale”.

Ogni anno, vengono invitati alcuni artisti a tradurre in musica la loro percezione della nuova edizione di Krug Grande Cuvée. Quest’anno, in occasione del Salone del Mobile, un passo in più, con la ricerca di armonia tra musica e arte visiva.

    Krug Grande Cuvée 170ème Édition
    Krug Grande Cuvée 170ème Édition

L’esperienza del Krug Studio, curata dal talentuoso compositore nonché Krug Lover Ozark Henry, esplora l’atto di creazione di Krug Grande Cuvée 170ème Édition, dall’ispirazione della Chef de Caves alla performance finale di 195 musicisti di grande maestria. Questo coinvolgente viaggio sonoro-sensoriale aprirà le porte a nuove tonalità di degustazione, rivelando inedite sfaccettature della prestigiosa Krug Grande Cuvée 170ème Édition.

Krug Grande Cuvée 170ème Édition nel nuovo Krug Echoes Coffret in edizione limitata sarà disponibile da fine giugno solo su Tannico (www.tannico.it), Callmewine (www.Callmevine.com) e Vino.com (www.vino.com). All’interno del coffret, un QR code per ascoltare la stessa musica del Krug Studio a casa propria.

Prenota qui per l’evento al Four Seasons. L’esperienza dura circa 15 minuti; a partire da 65 euro.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.