Da Positano a Cefalù: ecco dove trovare rifugio a un passo dal mare

Villa-Treville-mare
Villa Treville by Dan Kullberg
Share

Articolo tratto dal numero di luglio 2022 di Forbes Italia. Abbonati!

A fare la differenza, nei giorni più caldi delle vacanze, la possibilità di rifiugiarsi a un passo dal mare. Dammusi, ristoranti, piccole strutture offrono massima privacy e un lusso discreto.

Monopoli • La Peschiera

La-Peschiera-Monopoli
La Peschiera – Monopoli

Addormentarsi con lo sciabordio del mare. Risvegliarsi trovando, sul tratto di spiaggia privata di ogni stanza, la colazione perfetta, apparecchiata sul tavolino a due passi (reali) dall’acqua turchese di questo splendido tratto di costa vicino Bari. Un boutique hotel unico nel suo genere, dove la perfezione sta nella posizione privilegiata e in un servizio che non fa mancare nulla agli ospiti. Perfetto e attento anche a bordo piscina (di cui una riscaldata con idro).

Per poi terminare in bellezza con un aperitivo o una cena sulla terrazza sospesa sul mare, dove gustare i piatti del pescato locale cucinati da Vincenzo Montanaro, chef resident del ristorante Saleblu by Small Luxury Hotel of the World. La Peschiera dispone di sole 13 stanze, ed è capace di offrire così un’esperienza esclusiva anche nell’azzurro mare di Ferragosto.

Positano • Treville

Villa-Treville-mare
Villa Treville

A tre minuti di barca dal molo di Villa Treville, storica residenza di Zeffirelli a Positano, oggi trasformata in una icona dell’ospitalità in Costiera, si trova il Laurito Beach Club. Ai piedi di una gola imponente, ospita un’elegante casa sulla spiaggia a due piani caratterizzata dalle persiane, il cui fascino richiama l’atmosfera spensierata delle estati italiane. Le otto camere di ispirazione mediterranea regalano un soggiorno realmente Pieds-dans-l’eau, con la garanzia del servizio cinque stelle lusso firma di Villa Treville.

La struttura offre anche un servizio navetta in barca h24 fino al molo della tenuta principale, dove accedere al ristorante Maestro’s, al Bianca Bar e ai giardini. Il ristorante del Treville Laurito Beach Club, con fioriere di limoni, alloro e lauro, è caratterizzato da una raffinatezza sobria che si fonde armoniosamente con i colori della costa, le case del villaggio sovrastante e il blu del mare.

Lampedusa • La Calandra

calandra-lampedusa
Lampedusa – Cala Creta Resort

Un paradiso tra cielo e acqua, sospeso tra la roccia e il blu. Nei dammusi di calce bianca e pietra viva, a picco sulla scogliera dell’incantevole Cala Creta, il resort offre relax e comfort mediterraneo. Grazie alla posizione strategica, piacevolmente isolata, è un’oasi di tranquillità e silenzio; dalle terrazze panoramiche lo sguardo si perde all’orizzonte infinito, cullati dalla rilassante sinfonia del mare, che circonda l’isola.

Classic, Superior o Suite, tutti i dammusi hanno patio riservato e vista mare, un’isola intima e privata. A rendere tutto ancora più speciale, la possibilità di trascorrere le giornate a bordo dell’antico veliero in mogano di origine turca, il maestoso Caicco, a uso esclusivo degli ospiti, per andare alla scoperta di magnifiche spiagge, cale e grotte.

Cefalù• Le calette

CEFALU-Wellness
Wellness a Cefalù

In uno degli angoli più suggestivi e scenografici della costa nord della Sicilia, circondato da due ettari di parco botanico, il complesso segue le pieghe e le insenature della baia della Caldura, insinuandosi nelle piccole cale da cui prende il nome. I due insediamenti principali digradano, tra terrazze, sentieri verdi e giardini lussureggianti, verso le selvagge, piccole insenature a mare, disegnando un piccolo Eden fronte mare, in un’esperienza di raffinata sensualità siciliana.

Dall’hotel, la baia della Caldura si mostra in tutta la sua bellezza, tra scenografiche rocce, faraglioni e acque cristalline che accarezzano le esclusive spiagge private: Calette Reef, per gli amanti della beach life, Caletta Presidiana e Caletta Selvaggia, appartate tra le rocce e la vegetazione mediterranea.

Per una privacy assoluta, basta prenotare Villa al Mare e Villa Cala Pietra, nel parco mediterraneo dell’Hotel, che si affacciano sugli scenografici scorci della baia. Con tutti i servizi dell’hotel: i massaggi a pochi metri dalla riva, le esperienze gastronomiche del Calette Reef, a picco sul mare, o del Club nella caletta privata con bar e solarium.

Baja Sardinia • 7Pines

7PINES-baja-sardina-mare
Cone Club

Grandi chef e un esclusivo beach club sul mare per un soggiorno a due passi dalla Costa Smeralda. Al Capogiro, il ristorante fine dining del resort (Destination by Hyatt) con vista sul mare, lo chef campano Pasquale D’Ambrosio propone una cucina con forti richiami alla tradizione isolana. Triglia in crosta di filindeu, pesto di melanzane e mandorle, maionese di lentisco e polvere di erbaceo marino” e la fettuccia di grano grezzo, zucchine alla menta, ostrica marinata al carasau, caviale ed erbette di macchia sono tra le proposte signature.

A due passi dal mare, Cone Club è accessibile anche dal molo privato, e combina vita di spiaggia, musica e nightlife con la cucina cosmopolita dello chef Tohru Nakamura, due stelle Michelin a Monaco di Baviera e Chef dell’Anno 2020 per Gault Millau.

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.