Whub firma il nuovo spot Mv Line x Ssc Bari

whub-ssc-bari
Share

Il nuovo spot pubblicitario di Mv Line Group, realizzato per annunciare l’accordo di sponsorizzazione con la Ssc Bari, è stato prodotto da Whub, una nuova agenzia marketing fondata a Bari nel 2020. Ma chiamarla semplicemente agenzia sarebbe riduttivo, perché il concept alla base è decisamente diverso: “Siamo un hub che ama creare proponendo idee giovani e non convenzionali. Anche per questo spot pubblicitario, diversi professionisti under 30 hanno unito creatività e competenze per ottenere un ottimo prodotto”, ha dichiarato Simone Schino, cofondatore di Whub.

Whub e Mv Line Group

Simone-Schino-whub
Simone Schino, cofondatore di Whub

Nascere, crescere e affermarsi, anche nei momenti più difficili, solamente grazie alle proprie idee e al proprio lavoro. È questo il segreto del successo di Whub, capace in poco tempo di farsi strada in un settore ipercompetitivo. La data di inizio dell’avventura di Whub è il punto da cui partire per comprendere la straordinarietà del percorso fatto finora: in piena pandemia, dopo mesi di lockdown e con migliaia di attività costrette a chiudere, il direttore artistico Simone Schino e il cofondatore Mauro De Carlo, quest’ultimo responsabile digital web, hanno messo insieme un hub di professionisti dando vita a un gruppo dinamico e attrattivo per un gran numero di aziende.

In meno di un anno, infatti, Whub è riuscita ad assicurarsi un cliente internazionale come Mv Line Group, colosso specializzato in sistemi di protezione per il living dal fatturato annuo di 100 milioni di euro, che conta su 600 dipendenti e che ha sede in Italia e in Spagna.

Il lavoro di Whub per Mv Line però non si ferma alla produzione video, perché l’agenzia ne cura anche la comunicazione social e iniziative pubblicitarie speciali capaci di rendere più forte la sua presenza su tutto il territorio nazionale, come nel caso dell’opera di street art The Vision, realizzata dall’artista Cheone sul muro di un condominio di Porta Romana a Milano e la partnership con la Ssc Bari, squadra di cui Mv Line è diventata main sponsor per due stagioni sportive.

Lo spot prodotto da Whub

whub-ssc-bari
Mirco Antenucci, attaccante del Bari

Proprio la sinergia tra Mv Line e Ssc Bari ha permesso la realizzazione di uno spot pubblicitario prodotto da Whub in collaborazione con diversi professionisti tecnici del settore. Girato nei magazzini di Mv Line ad Acquaviva delle Fonti (Bari), con la regia di Stefano Caggianelli, ha come protagonisti i dipendenti dell’azienda, ripresi in un momento di pausa e impegnati in una partitella in famiglia. Partita alla quale si aggiunge anche Mirco Antenucci, stella della squadra e secondo miglior marcatore nella storia del Bari, che alla fine invita tutti a recarsi allo stadio.

Lo spot, scritto da Danilo David Faccitondo, ha impegnato i protagonisti in ben due giorni di riprese coinvolgendo in totale trenta persone: “In accordo con l’azienda, abbiamo voluto rendere protagonisti i dipendenti, cuore pulsante della famiglia Mv Line, trasmettendo sia il clima sereno che si respira in sede sia la forte passione per il calcio che accomuna tutti”.

Risultati eccezionali, che premiano le capacità dell’intero team di Whub nel creare sinergie vincenti con brand, case di produzione e professionisti, in modo da creare contenuti non convenzionali in grado di unire i settori più diversi, dal pubblico al privato, dal territoriale al digitale, con il mondo della creatività applicata al marketing.

Partire da zero e far nascere una realtà nuova è stato tutt’altro che facile, in piena pandemia. Ma scommettere su se stessi e sulla forza delle proprie idee è stata la mossa che ha permesso ai professionisti di Whub di affermarsi rapidamente in un settore sempre più complesso. Un esame difficilissimo, passato a pieni voti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.