Cantine Vedova

Share

Cantine Vedova è stata fondata a Valdobbiadene, in provincia di Treviso, nel 1982 da Luigi Vedova, ricco di una tradizione vinicola che si tramandava da generazioni. La cantina prende il nome proprio dalla famiglia Vedova, che sin dal XIX secolo coltivava la vite nel cuore della zona del Prosecco Superiore. Negli anni quella che era nata come una piccola cantina si è evoluta, affinando il prodotto con tecniche di produzione sempre più innovative, ma senza mai perdere di vista la tradizionale identità che caratterizza i vini di quella terra. L’azienda si trova nel centro di Valdobbiadene, a pochi passi dalla piazza. I suoi vigneti sono situati per la maggior parte sulle rinomate colline di San Pietro di Barbozza, a ridosso del Cartizze. Negli anni, la passione per il proprio territorio ha spinto la famiglia Vedova ad adottare sistemi di coltivazione certificati Biodiversity. Questi sistemi incoraggiano una coltivazione sostenibile, a basso impatto sul territorio e che promuove l’abbondanza, la distribuzione e l’interazione tra diverse forme di vita nell’ecosistema ambientale.

CONTATTI

Via Erizzo, 6 - Valdobbiadene (Tv)
Telefono: 0423 972037

Personaggi ed interpreti

Luigi Vedova, classe 1960, è nato e cresciuto a Valdobbiadene. A ventidue anni insieme al fratello ha fondato la cantina a San Pietro di Barbozza, frazione di Valdobbiadene, conosciuta per le sue rinomate vigne. Spinto dalla passione per la propria terra e convinto del potenziale del Prosecco Superiore, Luigi Vedova ha spinto le proprie vendite oltreconfine, affermandosi come produttore anche nei principali mercati esteri, come Usa, Inghilterra e Russia.

Il punto forte

Il Prosecco Superiore Vedova è prodotto da uve maturate negli storici vigneti delle colline di San Pietro di Barbozza. Questi vigneti, chiamati in gergo “Rive”, sono orientati a sud, e ciò garantisce alla vite la massima esposizione al sole e ai venti provenienti dalla pianura. La combinazione unica di agenti atmosferici e proprietà del terreno conferisce alle uve specifiche caratteristiche minerali, che si traducono nel vino in morbidi sentori floreali e fruttati. É proprio questo che distingue i vini Vedova: morbide note di mela Golden, pesca e albicocca, ed eleganti sentori di fiori d’acacia e glicine.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo