Carpano

Migliori prodotti italiani: Carpano tra le 100 Eccellenze Italiane per Forbes
Share

Una storia plurisecolare, iniziata a Torino nel 1786 da Antonio Benedetto Carpano con la miscela di erbe aromatiche e spezie abbinate al vino moscato. Apprezzato tra gli altri da Giuseppe Verdi, Camillo Benso Conte di Cavour e Urbano Rattazzi, questo Vermouth si è fatto amare e conoscere in tutto il mondo. Bouchet aromatici estremamente intensi e variegati con sentori botanici, agrumati e speziati fanno dei prodotti Carpano una base interessante su cui creare cocktail eleganti e innovativi. Il marchio, acquisito nel 2001 dal colosso Fratelli Branca Distillerie, può contare su un ottimo ventaglio di prodotti in commercio: Antica Formula, Carpano Classico, Punt e Mes, Carpano Bianco, Carpano Dry e l’ultima creazione in casa Carpano, il Carpano Botanic Bitter, premiato al “Design & Packaging Masters 2019”.

Migliori prodotti italiani: Carpano tra le 100 Eccellenze Italiane per Forbes
Personaggi ed interpreti

Dal 1999 presidente della Fratelli Branca Distillerie, il conte Niccolò Branca rappresenta la quinta generazione della storica azienda, leader nel settore spirit. Imprenditore, autore di libri di successo tra cui Per fare un manager ci vuole un fiore, concepisce l’azienda come un “organismo vivente” nel quale è fondamentale la sinergia fra uomini e ambiente. La sua idea di business è improntata all’etica e alla sostenibilità; le erbe e radici utilizzate in distilleria provengono da quattro continenti, direttamente da coltivazioni rispettose del territorio e dei lavoratori.

L'abbiamo scelto perché

Una storia lunga 230 anni. Il Vermouth per eccellenza, per un’azienda che produce marchi come Punt e Mes, Brandy Stravecchio, Sambuca Borghetti e caffè Borghetti.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo