Villa Simone

Share

Villa Simone è la splendida cantina della famiglia Costantini e sorge a Monte Porzio Catone seguendo la tradizione vinicola di Frascati. Nei primi anni Ottanta vengono acquistate le vigne che furono del Cardinal Pallotta con l’intento di produrre un vino di alto prestigio capace di tener testa alle più grandi qualità enoiche del nord. Oggi Villa Simone, nata nel 1982, è di proprietà di Lorenzo Costantini, rinomato enologo ed appassionato dei vini laziali, ed è ritenuta una delle realtà vinicole più affermate dell’intera regione. La cantina è stata realizzata nel 1986 usando le migliori tecnologie. Lorenzo crede nel Frascati e nelle sue grandissime potenzialità; ritiene che il terreno dei Castelli Romani, renda unici i vini prodotti in questa zona e che il clima favorisca la perfetta maturazione delle uve; la vocazionalità pedoclimatica trova la sua massima espressione nella coltivazione della varietà autoctona per eccellenza: la Malvasia puntinata (o del Lazio). L’intento perciò è di produrre un Frascati con l’80% di Malvasia del Lazio per dar vita ad un vino unico e tipico del territorio. L’azienda Villa Simone, inoltre, si impegna nel rispetto dell’ambiente, riducendo al minimo i consumi di acqua e di energia e l’utilizzo degli antiparassitari grazie all’ausilio di attrezzature e tecnologie avanzate.

CONTATTI

Via Frascati Colonna 29 - Monte Porzio (RM)
www.villasimone.it

In primo piano

Oggi come allora la famiglia Costantini è sempre presente nella cura dei migliori vini di Villa Simone, mantenendo l’eccellenza di un tempo.

Il punto forte

La cantina è in una posizione suggestiva, interrata sul fianco della collina, si può visitare la grande bottaia, interamente scavata nella collina, di oltre 100 barrique di rovere francese.

Share
Contenuto precedente