Zurich

Zurich Italia tra le 100 eccellenze Forbes in CSR
Share

Equità sociale, benessere fisico e mentale, mitigazione degli effetti connessi ai cambiamenti climatici sono le aree su cui Zurich opera nell’ambito dell’impegno sociale. Tante le iniziative promosse nei vari paesi con il supporto di Z Zurich Foundation. Da un lato il charity team, composto dai dipendenti che organizzano e gestiscono attività di raccolta fondi e di volontariato, sia in occasioni di emergenze come quella sanitaria del Covid o a vantaggio di iniziative con particolare attenzione a giovani e salute. Dall’altro l’attenzione alle istanze di diversity & inclusion che in Zurich abbracciano genere, disabilità, orientamento sessuale ed etnia. Qualche esempio? Lavoro di squadra, il programma, in partnership con Action Aid e Fondazione Manpower, di supporto all’inserimento lavorativo di giovani Neet (Not employed not in education or in training) che stanno ricevendo formazione, sostegno attraverso allenamenti sportivi e orientamento professionale e nel quale circa 100 dipendenti sono coinvolti in prima persona in qualità di mentor o trainer. Oppure ancora le iniziative del gruppo di dipendenti Win – Woman innovation network, che promuove i temi connessi all’inclusione e alla carriera femminile o il gruppo Wise – Per chi ama davvero, con particolare attenzione al tema della disabilità. Zurich Italia ha lanciato, inoltre, Zurich4Care, modello di business assicurativo basato su un approccio alla mutualità per affrontare il tema dell’autosufficienza.

CONTATTI

Contatti: Via Benigno Crespi, 23 - 20159 Milano; Telefono: +39.02.5966.1; Email: [email protected]
Web: https://www.zurich.it/gruppo-zurich/corporate-social-responsibility

OBIETTIVI
Obiettivo 3
Obiettivo 8
Obiettivo 11
Obiettivo 13
Marco Zuccarini Zurich Italia, 100 eccellenze Forbes CSR
Personaggi ed interpreti

Country ceo Italia di Zurich è Alessandro Castellano, Federica Troya (foto in basso) è head of hr and services Zurich Italia, Marco Zuccarini (foto in alto), head of Zurich Academy & hr development e responsabile csr. “In Zurich abbiamo deciso di perseguire alcuni degli Obiettivi di sviluppo sostenibile indicati dalle Nazioni Unite per il raggiungimento dello sviluppo globale, del benessere degli individui e della protezione dell’ambiente”, dichiara Zuccarini. “Con il supporto di Z Zurich Foundation, abbiamo promosso diverse iniziative in ambito csr, come la mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici, l’inserimento nel mondo del lavoro dei giovani in difficoltà e le politiche di diversity & inclusion”.

Federica Troya Zurich Italia 100 eccellenze Italia CSR
Share
Contenuto precedente