Seguici su
Leader 13 Gennaio, 2020 @ 12:39

Chi sono i manager della finanza con la migliore reputazione

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Top manager italiani
Matteo Del Fante, ad di Poste Italiane

L’osservatorio di Reputation Science – che ogni mese analizza l’andamento della Web Reputation dei top manager delle principali aziende italiane – ha elaborato una classifica dei protagonisti della finanza in Italia con la migliore reputazione online.

Al primo posto c’è Matteo Del Fante, amministratore delegato di Poste Italiane, il numero uno del cluster finance. Secondo l’Osservatorio, a dicembre l’ad di Poste Italiane (con un punteggio di 60,40) sale sul gradino più alto grazie al lancio della campagna “Etichetta la cassetta” e all’annuncio dei nuovi impegni di Poste Italiane per i piccoli Comuni. In seconda posizione troviamo Carlo Messina (59,16), amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, che guadagna il podio grazie all’accordo strategico stipulato con Nexi. Medaglia di bronzo per Alessandro Benetton (56,20) – fondatore e presidente di 21 Invest – grazie alla pubblicazione della sua rubrica video con Cristiana Capotondi e alla vittoria del Premio Speciale del Private Equity Exchange Awards.

Philippe Donnet, amministratore delegato di Assicurazioni Generali (53,09) conquista la quarta posizione grazie alle notizie relative alle trattative con MetLife. Ennio Doris, presidente di Banca Mediolanum, è al 5° posto (53,08) grazie all’acquisto di titoli Mediobanca, all’incontro con gli studenti di Cattolica e alla scalata della classifica dei miliardari italiani. La sesta posizione è di Fabrizio Palermo, amministratore delegato e direttore generale di Cassa depositi e prestiti (49,95), ottenuta grazie al lancio della prima scuola italiana per manager del turismo, all’accordo con Assofondipensione e all’apertura della nuova sede di Napoli.

Alberto Nagel, amministratore delegato di Mediobanca (49,68) è al 7° posto, dopo le dichiarazioni dai toni distensivi di Del Vecchio. In ottava posizione troviamo Jean Pierre Mustier (49,30), amministratore Delegato di UniCredit, per la presentazione del nuovo piano industriale. Chiudono la classifica dei migliori top manager italiani nella finanza Raffaele Jerusalmi (46,48) amministratore delegato di Borsa Italiana, che ha commentato il debutto in borsa di Sanlorenzo Yachts e Gian Maria Mossa, amministratore delegato di Banca Generali (46,26), che ha firmato un accordo con Lamborghini.

1. Matteo Del Fante – Poste Italiane
2. Carlo Messina – Intesa Sanpaolo
3. Alessandro Benetton – 21 Invest
4. Philippe Donnet – Assicurazioni Generali
5. Ennio Doris – Mediolanum
6. Fabrizio Palermo – Cassa Depositi e Prestiti
7. Alberto Nagel – Mediobanca
8. Jean Pierre Mustier – Unicredit
9. Raffaele Jerusalmi – Borsa Italiana
10. Gian Maria Mossa – Banca Generali
11. Bianca Maria Farina – Poste Italiane
12. Giuseppe Castagna – Banco Bpm
13. Giovanni Gorno Tempini – Cassa Depositi e Prestiti
14. Gian Maria Gros-Pietro  – Intesa Sanpaolo
15. Gabriele Galateri di Genola – Assicurazioni Generali
16. Andrea Bonomi – Investindustrial
17. Carlo Cimbri – Unipol
18. Marco Morelli – Mps
19. Massimo Antonio – Doris Mediolanum
20. Alessandro Foti – FinecoBank
21. Marco Carreri – Anima Holding
22. Stefania Bariatti – MPS
23. Maurizio Tamagnini – Fondo FSI
24. Victor Massiah – UBI banca
25. Luciano Colombini – Banca Ifis