Seguici su
Classifiche 7 febbraio, 2019 @ 10:34

NBA: la nuova classifica Forbes delle squadre più ricche del campionato Usa

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
Forbes Italia è l'edizione italiana del magazine più famoso al mondo su classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle. chiudi
Stephen Curry dei Golden State Warriors (a sinistra) e LeBron James dei Los Angeles Lakers (Ethan Miller/Getty Images)

L’impennata degli accordi con i media locali, le nuove strutture e la popolarità internazionale del basket continua a rilanciare il valore della NBA. In media una squadra NBA ha un valore di $ 1,9 miliardi, in crescita del 13% rispetto allo scorso anno e tre volte maggiore rispetto a cinque anni fa.

Al top ci sono i New York Knicks, con un valore di $ 4 miliardi nella classifica di Forbes, in crescita dell’11% rispetto a un anno fa. Il club è, insieme ai New York Yankees, il secondo team sportivo più ricco degli Stati Uniti dopo i Dallas Cowboys, il cui franchising vale quasi $ 5 miliardi.

Leggi anche Come LeBron James ha costruito un patrimonio di 450 milioni di dollari

Nel frattempo, come riportano Kurt Badenhausen e Mike Ozanian per Forbes.com, i Brooklyn Nets, Charlotte Hornets, Dallas Mavericks e Portland Trail Blazers hanno dato il via a una nuove offerte per le Tv locali. Inoltre, i Bucks hanno aperto il loro palazzetto da $ 524 milioni, il Fiserv Forum, in questa stagione. I Minnesota Timberwolves e Utah Jazz hanno invece messo sul piatto più di $ 100 milioni per la ristrutturazione dei loro stadi, e gli Atlanta Hawks hanno recentemente presentato un upgrade da $ 193 milioni della State Farm Arena. I Golden State Warriors lasceranno la Oracle Arena, il palazzetto più antico della NBA, la prossima stagione per il Chase Center da $ 1 miliardo.

La popolarità globale di questo sport fa crescere anche il numero di investitori. L’anno scorso il co-fondatore di Alibaba, Joe Tsai, ha comprato il 49% dei Brooklyn Nets con l’obiettivo di acquistare la maggioranza in due anni in un processo che valuta il team ben $ 2,3 miliardi.

Campionato americano NBA: chi ha guadagnato di più negli ultimi 5 anni

VISUALCAPITALIST.COM

I Knicks sono stati un vero e proprio disastro negli ultimi 18 anni, con solo due stagioni vincenti e e 12 allenatori cambiati. E la squadra ha registrato il peggior record in questa stagione nella NBA. Ma sono in cima alla classifica Forbes per il quarto anno consecutivo. Il rinnovamento da $ 1 miliardo del Madison Square Garden, realizzato nel 2013, ha portato nuove opportunità di guadagno. I Philadelphia 76ers hanno messo un segno guadagni per il secondo anno consecutivo, con un incremento del 40% a $ 1,65 miliardi.

Squadre NBA: Ricavi-Per-Fan

VISUALCAPITALIST.COM

Le entrate totali della NBA ammontano a $ 8 miliardi per la scorsa stagione, in crescita dell’8,5%. All’inizio del decennio, più della metà delle squadre NBA erano in perdita. L’anno scorso, invece, i Cleveland Cavaliers è stata l’unica squadra in rosso, con una perdita operativa di $ 13 milioni. I Cavaliers è stata anche l’unica ad aver perso valore. Il club ora vale $ 1,28 miliardi, in calo del 4% rispetto allo scorso anno, una causa anche della cessione di Lebron James ai Lakers.

Per vedere l’intera classifica Forbes delle squadre NBA più ricche clicca qui.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!