Seguici su
BFC - 100% Business News
Business 22 marzo, 2019 @ 8:43

Chi sono i 20 manager di hedge fund che hanno guadagnato di più nel 2018

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
Forbes Italia è l'edizione italiana del magazine più famoso al mondo su classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle. chiudi
Ray Dalio, fondatore di Bridgewater Associates. (Eoin Noonan /Web Summit via Getty Images)

Nathan Vardi e Antoine Gara per Forbes.com

I geek stanno prendendo il sopravvento a Wall Street. Durante un anno deludente che ha visto mediamente il gestore di hedge fund perdere denaro, i trader quantitativi d’élite si sono distinti nel 2018 dal resto della folla. Più della metà dei 20 gestori e trader di hedge fund con il maggior reddito nel 2018 sono infatti associabili al trading algoritmico computerizzato.

Jim Simons, il più famoso trader quantitativo di sempre, apre naturalmente la classifica con un guadagno di $ 1,6 miliardi. Ha fondato Renaissance Technologies, una società di hedge fund che gestisce ora $ 60 miliardi e svolge ancora un ruolo importante anche se si è ritirato dalle operazioni quotidiane nel 2010. Gli hedge fund Renaissance gestiti per gli investitori esterni hanno ottenuto buoni risultati nel 2018. Ad esempio, il fondo Renaissance Institutional Equities l’anno scorso ha reso l’8,5% e il fondo Renaissance Institutional Diversified Global Equities ha guadagnato il 10,3%. I guadagni di Simons sono stati ulteriormente guidati dal fondo Renaissance Medallion, una strategia da 10 miliardi di dollari che investe solo denaro di proprietà di Simons e dei suoi soci e collaboratori di Renaissance.

L’industria degli hedge fund ha avuto un anno orribile nel 2018. Il gestore medio degli hedge fund ha riportato un -4,07%, secondo HFR. Una cifra leggermente superiore rispetto al mercato azionario statunitense, che ha registrato un -4,38% l’anno scorso. In totale, i 20 gestori di hedge fund con il più alto reddito hanno incassato un totale di $ 10,3 miliardi nel 2018. Questo è un grande risultati, ma è il più basso da dopo la crisi finanziaria. Nel 2015, un altro anno difficile per gli hedge fund, Forbes ha registrato che i 20 gestori di hedge fund con i più alti guadagni avevano realizzato $ 11,4 miliardi e nel 2011 circa $ 11,7 miliardi.

LEGGI ANCHE: Una giovane donna ai vertici del più grande hedge fund del mondo

Forbes ha incluso nella sua analisi i gestori di fondi hedge e gli operatori che ora gestiscono prevalentemente o anche esclusivamente i propri soldi. La BlueCrest Capital Management di Michael Platt, ad esempio, ha restituito tutto il capitale ai suoi clienti nel 2015. Da allora, le attività di trading di BlueCrest si sono svolte molto bene e nel 2018 l’azienda ha registrato un ritorno del 25% al netto di tutte le spese. Platt ha guadagnato circa 1,2 miliardi di dollari l’anno scorso.

Jim Simons l’hanno scorso ha guadagnato $ 1,6 miliardi. (Photo by Andrew Toth/Getty Images)

Bridgewater Associates di Ray Dalio, la più grande società di hedge fund al mondo con $ 160 miliardi in gestione, ha pubblicato risultati in chiaroscuro nel 2018. Il processo di investimento di Bridgewater è guidato dai dati, alla ricerca di segnali economici e di altro tipo. L’azienda esegue l’analisi dei fondamentali prima di trasformare la sua ricerca in algoritmi di trading. Il suo grande hedge fund Pure Alpha ha reso il 14,6% al netto delle commissioni nel 2018. Ma il celebre fondo All Weather di Dalio, sul quale lui stesso è pesantemente esposto, è diminuito di circa il 6%. Dalio ha guadagnato circa $ 1 miliardo nel 2018.

Ken Griffin ha usato tecniche di negoziazione quantitative e fondamentali per aiutare a costruire Citadel, una società di hedge fund da $ 30 miliardi. Il 2018 è stato un buon anno, nel quale ha continuato nella sua corsa formidabile che va avanti da quando la crisi finanziaria l’ha quasi distrutto. L’hedge fund di punta di Citadel ha guadagnato il 9,1% lo scorso anno. I suoi altri hedge fund hanno registrato ritorni tra il 6% e il 9% al netto delle commissioni. Griffin ha guadagnato circa 870 milioni di dollari l’anno scorso.

LEGGI ANCHE: Il “Re dei Bond” Bill Gross dice addio al mondo dei fondi

John Overdeck e David Siegel hanno trasformato la loro società di trading quantitativa, Two Sigma Investments, in uno dei più grandi hedge fund del mondo. I suoi fondi sono andati bene nel 2018. Ad esempio, il fondo Absolute Return di Two Sigma ha guadagnato l’11% e il fondo Compass ha registrato un ritorno del 14% al netto delle commissioni. Overdeck e Siegel hanno guadagnato circa $ 700 milioni nel 2018.

Israel Englander non è conosciuto come analista quantitativo. Ha fondato la Millennium Management, una società di hedge fund da $ 35 miliardi nota per la sua strategia multi-manager che include decine di team che utilizzano vari stili per negoziare ogni tipo di asset. Tuttavia, gran parte del successo di Millennium è stata la sua divisione WorldQuant, una società di trading quantitativa. L’anno scorso l’hedge fund Millennium ha guadagnato il 4,8% al netto delle commissioni e Englander ha guadagnato circa $ 500 milioni.

Per determinare i gestori e gli operatori di hedge fund con la maggiore redditività del 2018, Forbes ha esaminato i rendimenti dei fondi hedge e ha lavorato per capirne le commissioni e la struttura proprietaria. Le società di hedge fund generalmente applicano commissioni di gestione del 2% e commissioni di performance che danno loro il 20% dei profitti commerciali, ma Forbes ha riscontrato ampia variabilità a riguardo. Le nostre cifre sono al lordo delle imposte, tengono conto delle spese fisse e degli accordi di partecipazione agli utili ed escludono i guadagni o le perdite derivanti dalla proprietà delle stesse società di investimento o da investimenti detenuti al di fuori dei pool di investimento gestiti.